La Sirenetta: il live-action Disney ha una data di uscita

Chi ama Disney sta aspettando con molta ansia e curiosità il live-action di La Sirenetta, uno dei più celebri classici Disney della storia. Le riprese del film, che si sono svolte anche in Italia, in Sardegna, sono terminate a luglio e La Sirenetta è attualmente in fase di post-produzione, una fase che dovrebbe durare qualche mese, ma che non porterà al rilascio immediato del film.
La Sirenetta arriverà nelle sale statunitensi il 26 maggio del 2023. Non è ancora nota la data di uscita del film in Italia. Non è noto quando il film sarà disponibile su Disney+, ma l’impressione è che Disney farà arrivare il film sulla piattaforma streaming dopo qualche settimana di sala seguendo un trend che potrebbe essere lanciato da Shang-Chi e The Eternals.

La produzione di La Sirenetta è stata molto travagliata a causa del covid e, come fece notare a luglio la protagonista, Halle Bailey, è durata quasi 4 anni. Il progetto è infatti in cantiere da 2018 e per arrivare sul grande schermo dovrà aspettare ancora due anni a causa della risistemazione dei palinsesti delle grandi case di produzione e distribuzione dovuta alla pandemia.

Il live-action di La Sirenetta, che sarà un musical, è diretto da Rob Marshall, regista che ha all’attivo importanti produzioni Disney come Il ritorno di Mary Poppins e Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare. La sceneggiatura è scritta da David Magee e Jane Goldman, mentre nel cast affiancheranno i protagonisti Halle Baikey (Ariel) e Jonah Hauer-King (Eric) Jacob Tremblay (Flounder), Awkwafina (Scuttle), Daveed Diggs (Sebastian), Javier Bardem (Tritone) e Melissa McCarthy (Ursula).

Non sono state ancora rilasciate immagini ufficiali del film, l’unica immagine di cui disponiamo è quella pubblicata da Halle Bailey a luglio al termine delle riprese del film sui propri profili social.
Per altre notizie e aggiornamenti sul film continuate a seguirci su CiakClub.it

Facebook
Twitter