La favorita: una storia vera ha ispirato il film di Lanthimos

In onda questa sera La favorita, pellicola del 2018 diretta da Yorgos Lanthimos e interpretata dalla grande Emma Stone. La favorita ha ricevuto ottimi consensi da pubblico e critica, ricevendo ben 10 candidature agli Academy Awards. Ma il film è tratto da una storia vera?
Olivia Colman ed Emma Stone in una scena del film La favorita

In onda questa sera, 4 giugno 2024, alle 21:15 su Rai 5 La favorita, pellicola diretta dal grande Yorgos Lanthimos. Presentato in concorso alla 75esima edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, La favorita è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 23 novembre 2018, mentre in Italia è arrivato nelle sale il 24 gennaio 2019.

Si tratta di un’opera brillante e piuttosto sconvolgente, capace di tenere lo spettatore incollato allo schermo fino al suo enigmatico finale, di cui abbiamo dato qui la spiegazione. Presenti nel cast de La favorita attori di grande spessore: Emma Stone, di recente vincitrice del premio Oscar con Poor Things; Olivia Colman, considerata a furore di popolo una delle migliori attrici contemporanee; Rachel Weisz, nota per pellicola come La mummia, About a Boy, The Constant Gardner, Youth e The Lobster.

Ma il film di Lanthimos è ispirato a una storia vera? Scopriamolo insieme!

Di cosa parla La favorita

Ci troviamo all’inizio del XVIII secolo. Mentre si consuma la sanguinosa guerra con la Francia, la regina Anna Stuart (Olivia Colman) è completamente in balia della sua seducente “favorita”, Lady Sarah Churchill (Rachel Weisz), moglie del generale Marlborough e sostenitrice dei Whigs. Tra le due si insinuerà Abigail Masham (Emma Stone), cugina decaduta di Sarah.

Inizialmente Abigail sarà costretta a fare la sguattera in cucina, ma grazie a una serie di inganni riuscirà a entrare nelle grazie della regina e a prendere il posto di Sarah nel ruolo di favorita. Grazie ad Abigail a trionfare sarà così il partito dei Tories, mentre i Marlbrough verranno condannati all’esilio.

La storia vera dietro La favorita

Ma il film La favorita di Yorgos Lanthimos è ispirato a una storia vera? La risposta è sì. C’erano una volta (XVIII secolo) una regina malata, infelice e poco esperta nella gestione degli affari; una dama di compagnia e una giovane donna caduta in disgrazia ma pronta a riprendere un posto di rilievo nella società. Stiamo parlando della regina d’Inghilterra Anna Stuart e le cugine Sarah Churchill e Abigail Masham.

Durante il suo regno Anna Stuart non era autonoma nel prendere decisioni e fu supportata dalla consigliera Sarah Churchill, duchessa di Marlborough. Grazie alle sue innate doti persuasive, la scaltra Sarah divenne di fatto la donna più influente del regno; almeno fino a quando non arrivò sua cugina Abigail Masham. Con i suoi modi gentili e dolci, Abigail riuscì a insinuarsi nel legame tra Anna e Sarah e a ottenere così il ruolo di Lady of the Bedchamber.

Ne La favorita Yorgos Lanthimos riprende la storia vera di Anna, Sarah e Abigail, ma enfatizza le voci di un’intimità tra le tre. Nella realtà, infatti, la regina Anna Stuart non dovrebbe mai aver avuto rapporti sessuali con le sue dame e non ci sarebbe mai stato alcun triangolo amoroso. Lanthimos utilizza questo espediente per risaltare ancor di più il legame morboso tra le tre donne.

Non perdetevi questa sera La favorita di Yorgos Lanthimos, che torna questo mese al cinema con il suo ultimo film!

Facebook
Twitter