L’ultimo paradiso: trailer e data di uscita del film Netflix con Scamarcio

Nelle scorse ore, Netflix ha rilasciato il primo trailer del film di Rocco Ricciardulli, L’ultimo paradiso. Il lungometraggio avrà come protagonista Riccardo Scamarcio, il quale figurerà anche come co-sceneggiatore e produttore. Prima di darvi qualche informazione più dettagliata su L’ultimo paradiso, ecco di seguito il video diffuso da Netflix:

L’ultimo paradiso, diretto da Rocco Ricciardulli, sarà disponibile sulla piattaforma streaming a partire dal 5 febbraio 2021 ed è uno dei sette film previsti dall’accordo raggiunto ormai più di un anno fa, nell’autunno del 2019, tra Netflix e Mediaset.

Il film ci consentirà di fare un tuffo nel passato, portandoci nel 1958, in una piccola cittadina del Sud Italia. La vicenda ruota attorno alla vita di Ciccio (Riccardo Scamarcio), un contadino di circa 40 anni, il quale è sposato con Lucia (Valentina Cervi) e con cui ha un figlio di 7 anni. Il più grande desiderio di Ciccio è quello di cambiare le regole e per questo lotta con chi ha come unico scopo sfruttare i più deboli del suo paese. Allo stesso tempo, l’uomo è anche innamorato di Bianca (Gaia Bermani Amaral), figlia di uno dei più potenti proprietari terrieri, Cumpà Schettino (Antonio Gerardi). Ciccio sogna di poter fuggire con la sua amata, ma quando il padre Cumpà verrà a sapere della loro relazione clandestina, gli eventi prenderanno una piega decisamente diversa.

L’ultimo paradiso, come accennato a inizio articolo, è co-prodotto da SIlver Productions e Lebowski, la prima di proprietà di Rocco Ricciardulli e Haia Bermani Amaral, mentre la seconda fondata da Nicola e Riccardo Scamarcio.

Infine, segnaliamo che il film che debutterà su Netflix a breve con protagonista Riccardo Scamarcio è stato girato a Bari, Gravina e Trieste, per un totale di sette settimane di riprese.

Per tutte le news sul mondo del cinema e molto altro ancora, continua a seguirci sul nostro sito, CiakClub.

Facebook
Twitter