Kraven the Hunter: trovato il regista per lo spin-off sul cattivo di Spider-Man

Secondo quanto riportato da VarietySony ha trovato il regista per dirigere Kraven the Hunter, lo spin-off sul nemico di Spider-Man.

La regia è stata affidata a J.C. Chandor, creatore di Triple Frontier. Tra i produttori troviamo Matt Tolmach e Avi Arad; Richard Wenk, Art Marcum e Matt Holloway stanno scrivendo la sceneggiatura.

Kraven the Hunter, conosciuto in italiano come Kraven il cacciatore, si chiama in realtà Sergei Kravinoff. La sua prima apparizione è avvenuta nel volume 1, numero 15 di Amazing Spider-Man nell’agosto 1964.

kraven the hunter

Ecco la storia di Kraven the Hunter

“Kraven nasce a Stalingrado (l’attuale Volgograd) in Russia. La sua famiglia emigra successivamente negli USA, dove sua madre impazzisce e in seguito si suicida. Divenuto adulto, affascinato dalla giungla, fa numerosi viaggi in Africa, dove scopre una pozione che gli fornisce poteri comparabili a quelli degli animali, come la forza di un elefante, l’agilità di un leopardo e la velocità di un ghepardo. Tornato a New York, viene ingaggiato dal Camaleonte per catturare l’Uomo Ragno. Il confronto con quest’ultimo diverrà la sua perenne ossessione, perché viene considerato dal cacciatore una preda più appetibile rispetto a leoni e tigri. In seguito si unisce ai Sinistri Sei e successivamente alla maga Calypso, pur di sconfiggere il tessiragnatele, venendo però sempre sconfitto.”

Kraven the Hunter ha ottenuto i suoi poteri attraverso una pozione, ottenuta dall’incontro con il voodoo e il dottor Calypso, che gli ha donato una grande forza, una velocità maggiore di quella del ghepardo e gli ha reso i sensi della vista, udito e olfatto più acuti. Infine, la pozione ha rallentato il suo invecchiamento e gli ha conferito poteri rigeneranti che gli permettono di guarire da ferite gravi o mortali.

Non appena avremo ulteriori notizie sullo sviluppo del film vi aggiorneremo.

Questa e altre notizie nella sezione news di Ciakclub.

Facebook
Twitter