Jonathan Majors, nuovi accuse di presunti “abusi estremi e ripetuti”

Un nuovo rapporto di Rolling Stone indaga sulle accuse di abuso e cattiva condotta rivolte all'attore Jonathan Majors. Basato su oltre 40 fonti, il rapporto analizza un periodo di quasi un decennio di presunti incidenti che coinvolgono abusi nelle relazioni personali di Majors e sui set dei suoi film.
Jonathan Majors, nuovi accuse di presunti abusi estremi e ripetuti

Un nuovo rapporto pubblicato da Rolling Stone approfondisce le accuse di abuso e cattiva condotta rivolte all’attore Jonathan Majors. Basato su interviste con oltre 40 fonti, il rapporto esamina un periodo di quasi un decennio di presunti incidenti, inclusi abusi nelle relazioni personali dell’attore e sui set dei suoi film. Una delle accuse principali riguarda un arresto per violenza domestica avvenuto all’inizio di quest’anno. Testimonianze da diverse fonti affermano di aver subito abusi fisici ed emotivi da parte di Majors in relazioni passate, con descrizioni di abusi estremi, tra cui uno strangolamento.

Altre fonti parlano di un controllo oppressivo sull’altra persona coinvolta, descritto come “tortura emotiva“. Il rapporto esamina anche il comportamento di Majors durante il suo periodo alla Yale School of Drama e sui set di recenti progetti cinematografici. Ci sono segnalazioni di scontri e incidenti durante le prove teatrali a Yale, incluso un episodio in cui Majors avrebbe schiaffeggiato un compagno di classe. Alcune preoccupazioni sono state riportate all’amministrazione della scuola, e alcuni istruttori avrebbero assistito personalmente a tali incidenti.

Jonathan Majors, che implicazioni hanno queste accuse?

L'attore Jonathan Majors
L’attore Jonathan Majors

Nel contesto lavorativo, sul set di alcuni dei suoi film recenti, ci sono state segnalazioni di comportamenti conflittuali, incluso abuso psicologico nei confronti del reparto costumi. Alcune persone coinvolte nella produzione hanno presentato denunce, anche se non si è verificato alcun contatto fisico diretto.

Le accuse hanno portato Majors a separarsi dal suo management e dalla società di pubbliche relazioni. È stato rimosso da progetti cinematografici e campagne pubblicitarie. Tuttavia, al momento l’attore rimane impegnato nel riprendere il suo ruolo di Kang il Conquistatore nel Marvel Cinematic Universe.

Le nuove rivelazioni alimentano l’allarme riguardo alle accuse di abuso e cattiva condotta contro Jonathan Majors. Le conseguenze professionali delle accuse sono già evidenti, ma resta da vedere come influenzeranno la sua carriera e la sua reputazione nell’industria cinematografica.

Facebook
Twitter