John Williams è il più vecchio candidato agli Oscar (e il più candidato vivente)

Quando pensiamo a uno dei nostri film preferiti, nella nostra mente ci immaginiamo una determinata scena e sentiamo l’eco di quella colonna sonora che l’ha resa speciale. Tutto questo non sarebbe possibile senza compositori come John Williams, il quale ha collezionato un'altra nomination agli Oscar.
Il compositore John Williams

John Williams, candidato agli Oscar 2024 nella categoria Miglior colonna sonora, è un noto compositore americano di musica per film. Se non sapete chi sia, non preoccupatevi perché vi basterà che vi diciamo due parole e capirete di chi stiamo parlando. Se siete tra quelli che quando vi fate il bagno al largo, in quell’attimo in cui rimanete da soli, cominciate a guardarvi intorno presi da quel momento di terrore di venire afferrati da qualcosa sotto di voi, mentre nella testa vi risuona quel Dun… dun… dun… del film Lo squalo, allora conoscete il compositore John Williams.

Williams, a 91 anni di età, ha aggiunto alla sua collezione una nuova nomination agli Oscar per la miglior colonna sonora per il film Indiana Jones e il quadrante del destino, per il quale ha riscritto da zero decine di componimenti inediti, dimostrandosi l’elemento più giovane, fresco e potente di tutto il film, come raccontiamo nella nostra recensione. Il noto compositore è la persona vivente più nominata agli Oscar 2024, avendo raggiunto il record di 54 nomination nel corso degli anni, secondo solo a Walt Disney che ne aveva accumulate 59.

Questa è la sua cinquantaquattresima nomination agli Oscar ed è anche la seconda consecutiva per la stessa categoria, dato che lo scorso anno era stato nominato per il film The Fablemans. Le nomination di Williams abbracciano settant’anni, partendo dal 1968 con La valle delle bambole. In questi anni Williams si è portato a casa ben cinque statuette per la miglior colonna sonora, per i film Il violinista sul tetto (1972), Lo squalo (1976), Guerre stellari (1978), E.T. l’extra-terrestre (1983) e Schindler’s List (1994).

John Williams è anche il compositore della colonna sonora di Jurassic Park, Harry Potter e dei precedenti Indiana Jones, oltre a tanti altri film che sicuramente ricorderete partendo proprio dal loro tratto distintivo, rappresentato dalla colonna sonora. Non resta che aspettare la notte degli Oscar 2024 per vedere se John Williams si porterà a casa la sesta statuetta della sua carriera. Se volete scoprire tutti i nominati, potete farlo nel nostro articolo dedicato. E voi cosa ne pensate? Fatelo sapere nei commenti.

Facebook
Twitter