The Walking Dead, Jeffrey Dean Morgan contro i fan invadenti: “Siete inquietanti, rispettate la privacy”

Jeffrey Dean Morgan, interprete di Negan in The Walking Dead, si scaglia contro i fan. O almeno, alcuni di loro. L’attore ha twittato: “Care persone che pensate sia un buon piano venire fino alla nostra casa, scattare foto, avvicinarvi e bussare alla porta… Non lo è. È maleducato e inquietante. Rispettate, per favore, la nostra privacy“. Come dargli torto. L’attore, ex star di Grey’s Anatomy e Supernatural, ha ricevuto il sostegno dei followers. Morgan ha anche dei figli, i quali potrebbero spaventarsi; è questa l’osservazione di alcuni di loro.

 

Intanto, The Walking Dead procede e non accenna a fermarsi. Continuano i rumors e le notizie sul proseguo della serie sugli zombie: è cambiato showrunner, proseguirà per almeno altre due stagioni e ripartirà da trame completamente nuove. Andrew Lincoln, interprete del leader del gruppo Rick Grimes, potrebbe lasciare lo show. È quasi sicuro che lo farà Lauren Cohan: l’attrice dovrebbe apparire in qualche episodio della nona stagione, ma si dedicherà poi principalmente a un nuovo progetto della ABC.

The Walking Dead
Lauren Cohan nei panni di Maggie

L’arco narrativo dei personaggi, con il prossimo ciclo di episodi, verrà concluso. Si riprenderà poi con trame completamente nuove. La storia dovrebbe fare un salto di due anni nella decima stagione. Una serie televisiva amata e di gran successo che non accenna a fermarsi; gli ascolti sono calati, ma rimangono sufficienti per continuare. Il rischio è che, con troppi cambiamenti, altri fan inizino a stufarsi. Per evitare questo rischio, la AMC spera di poter confermare ancora a lungo Norman Reedus; il suo personaggio, Daryl, è uno dei più amati di tutti.

 

Facebook
Twitter