Jared Leto: “Non ho mai visto alcuna mia pellicola”

Jared Leto, in un’intervista a Variety, ha raccontato un retroscena interessante circa le pellicole nelle quali recita.

Ha infatti dichiarato:

Non mi guardo mai, dico davvero: non ho mai visto una mia pellicola.

L’attore ha poi continuato:

Non non ho mai visto Dallas Buyers Club, ad esempioHo visto alcune immagini tratte dal film ma non ho mai visto un’intera scena, neanche sul set, non ho mai visto i giornalieri, niente di niente, non ci riesco, non ci sono mai riuscito.”

Jared Leto ha poi continuato motivando le sue parole:

Ho capito che per sentirmi veramente libero su un set dovevo smettere di guardarmi e l’ansia è immediatamente scomparsa. Fare film può essere molto stressante, non finisci mai di preoccuparti, credi sempre di non essere all’altezza. Sto cercando di smettere di essere così ossessionato dal risultato al fine di godermi di più l’esperienza sul set.”

Proprio come Jared Leto anche altri attori hanno dichiarato di non guardare i propri film, Johnny Depp ad esempio ha dichiarato:

“Se posso cero di rimanere nel più profondo livello di ignoranza possibile, non mi piace guardare me stesso sullo schermo.”

Nicole Kidman invece a tal proposito aveva dichiarato circa una premiere di un suo film in Australia:

“Guardavo il mio film e mi sono girata verso mio marito Keith dicendo: ‘Sicuro che ho fatto un buon lavoro?’ Era impossibile per me connettermi emotivamente a quell’esperienza.”

Andrew Lincoln ha motivato la scelta di non guardare i propri film in questo modo:

“Non mi piace farlo perché va contro tutto quello che voglio da questo lavoro di attore, e cioè cercare di tuffarmi in un ruolo e dimenticare chi sono.”

E voi, cosa ne pensate di Jared Leto e questi attori che scelgono di non guardarsi mai sul grande schermo?

Fatecelo sapere nei commenti e, per questa ed altre interessanti news venite a trovarci su Ciakclub.

 

Facebook
Twitter