Io Sono Valentina Nappi al cinema dal 29 maggio

“Un film che punta ad estendere, raffinare ed elevare il linguaggio pornografico”. Valentina Nappi di nuovo al cinema. A due anni dal successo internazionale di Queen Kong, la celebre pornostar tornerà sul grande schermo con ISVN – Io Sono Valentina Nappi. Il film è nuovamente della regista Monica Stambrini. Uscirà il 29 maggio.

ISVN è il secondo film che faccio con Valentina Nappi – racconta l’autrice nelle parole riportate da ComingSoon Dopo Queen Kong, un corto d’autore del progetto Le Ragazze del Porno, Valentina mi ha proposto di girare un porno-porno e io non ho saputo dire di no. Sentivo che con Queen Kong non avevo esaurito la mia incursione nel linguaggio pornografico. Forse l’avevo solo cominciato? Per questo ISVN è non è propriamente un porno-porno e nemmeno un documentario, quanto piuttosto un film di ricerca dove – più ancora che con Queen Kong – cerco di avvicinarmi a Valentina e al linguaggio pornografico. Con questo lavoro cerco di rispondere ad un quesito artistico: il sesso può essere narrativo? Può farsi racconto? Ma ISVN risponde anche al mio personale desiderio di guardare Valentina Nappi, figura iconica anche perché pornostar (non a caso Bello Figo, dopo “Io sono Mussolini” e “Io sono Francesco Totti” ha scritto “Io sono Valentina Nappi”, canzone che oltre ad essere presente nel film ne ha dato anche il titolo), e il suo approccio alla sessualità semplice e serio. Chi è Valentina Nappi veramente, al di là delle nostre fantasie e/o pregiudizi nei suoi confronti? Tutti lo vorremmo sapere, tutti possiamo scrutarla e entrare in lei quando vogliamo, in ogni luogo virtuale e in ogni sua parte di corpo, ma riusciremo mai veramente a coglierne “l’intimo”? Molto spesso nel porno il sesso non è intimo, in ISVN invece sì. Questo film potrebbe essere uno di 6, ovvero il pilota di una serie ISVN – Io Sono Valentina Nappi”.

Valentina Nappi
Valentina Nappi

L’opera verrà distribuita martedì 29 al Kinodromo di Bologna. Passerà poi per Milano e Roma, al Blue Moon il primo luglio.

Questa e altre notizie su CiakClub.it.

Facebook
Twitter