Impiccalo più in alto, trama e cast di un Western da riscoprire

Stasera, 15 gennaio 2024, va in onda in tv Impiccalo più in alto, film western con protagonista Cint Eastwood, che, come ben sapranno i fan del maestro italiano, non porta la firma di Sergio Leone. Voi lo avete mai visto? Se la risposta è no, qui trovate trama e cast!
Clint Eastwood in una scena del film Impiccalo più in alto

Questa sera, 15 gennaio 2024, va in onda su Rai Movie alle 21:10 Impiccalo più in alto, in inglese noto come Hang ‘em high. Si tratta di un western del 1968 con Clint Eastwood, ma, come sapranno bene gli appassionati di Sergio Leone, non porta la firma del maestro italiano. In Italia il film ha dovuto combattere con la fama imperitura delle opere di Leone, ma negli Stati Uniti Impiccalo più in alto è stato amatissimo da subito.

Anche perché raccontava, in modo velato, una storia molto americana: quella del giudice Isaac Parker, passato alla storia come “Hanging Judge” per le sue numerose sentenze di impiccagione promulgate alle fine del 1800 nella corte del distretto occidentale dell’Arkansas. Il film si concentra sui pericoli che derivavano dal servire come Deputy U.S. Marshal sotto Parker, dato molti finirono uccisi. Per dirla con le parole di George Tashman nella Berkeley Gazette, Impiccalo più in alto si può definire un vero e proprio apple pie” western, uno spaghetti western girato ad Hollywood.

Se voi non lo avete ancora visto, stasera non potete lasciarvi sfuggire questa occasione. Ecco a voi trama e cast!

Trama

In Oklahoma, nel 1989, il mandriano Jed Cooper viene impiccato ad un albero da un gruppo di nove di uomini che lo accusa, ingiustamente, di omicidio e furto del bestiame che Cooper che stava conducendo con sè. Cooper viene fortuitamente salvato da uno sceriffo che lo nota mentre stava badando a un convoglio di detenuti e viene portato a Fort Grant per un giusto processo. Solo qualche giorno dopo, Cooper è libero, dopo che il vero colpevole è stato catturato: l’uomo che aveva venduto il bestiame a Cooper, dopo aver ucciso il precedente proprietario.

Cooper vorrebbe vendicarsi degli uomini che lo hanno aggredito, ma il giudice di Fort Grant gli proibisce di farsi giustizia da solo. Piuttosto, gli offre un posto da sceriffo e gli fa promettere che, semmai ritroverà quegli uomini, dovrà riportarli vivi a Fort Grant per un giusto processo. Durante il suo primo incarico, Cooper incontra per caso uno dei suoi aggressori e si trova ad ucciderlo per legittima difesa. Questo spaventa un altro della vecchia banda, Jenkins, che non solo decide di costituirsi a Cooper, ma anche di fare il nome di tutti gli altri. Ora a Cooper non resta che emettere i loro mandati di cattura e scovarli uno ad uno.

Cast

Come detto in precedenza, il film vede come protagonista Clint Eastwood, nei panni di Jed Cooper, all’epoca poco meno che quarantenne e ancora in azione oggi, a 93 anni, con ancora una pallottola in canna. Nel ruolo del suo interesse amoroso, Rachel, troviamo Inger Stevens. Il capitano della banda dei nove ha il volto di Ed Bagley, che noi ricordiamo come il decimo giurato de La parola ai giurati. Abbiamo ancora Pat Hingle, noto caratterista, nei panni del giudice Adam Fenton (corrispettivo fittizio di Isaac Parker) e Ben Johnson, attore, stuntman e campione del mondo di rodeo, come Dave Bliss, Il Marshal che salva Cooper dalla sua impiccagione.

E voi conoscevate Impiccalo più in alto? Vi piacciono i western con Clint Eastwood, anche quando non sono di Sergio Leone? Allora forse potrebbe interessarvi Cry Macho (qui la nostra recensione), una delle ultime pellicole dell’attore-regista. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti su cinema e serie tv!

Facebook
Twitter