Il Signore degli Anelli: Dominic Monaghan nella serie Amazon?

A Novembre dello scorso anno è arrivata la conferma che Amazon ha acquistato i diritti per la produzione di una serie televisiva basata sul mondo del Signore degli Anelli per una cifra pari a 250 milioni di dollari. Da quel momento, molte voce si sono susseguite riguardo quello che si preannuncia uno dei prodotti televisivi più interessanti di sempre. Nelle scorse settimane sono state diffuse le prime anticipazioni sulla discussa serie Amazon che porterà sul piccolo schermo la monumentale saga de Il Signore degli Anelli. Finora si è parlato sostanzialmente di una serie prequel incentrata sul giovane Aragorn, e con la possibilità di dedicare le future stagioni ad altri personaggi: lo show non sarà un remake dei film e si vedranno diversi personaggi amati dal grande pubblico. Dopo queste notizie, durante un’intervista con PeopleTV, Dominic Monaghan, interprete di Merry, ha detto la sua su un’eventuale partecipazione all’attesissima serie tv:

<<Dipenderà tutto da come hanno intenzione di farlo, se useranno i vecchi hobbit per ricordare i loro viaggi, lo farei subito. Amo quel mondo e penso che introdurre nuove generazioni a quel mondo possa riallacciare sia i film di Peter Jackson sia i libri.>>

Dominic Monaghan

La serie TV sarà composta da cinque stagioni con un budget complessivo di oltre un miliardo di dollari. L’obiettivo di Amazon è stato fin da subito quello di creare un franchise fantasy televisivo con investimenti estremamente elevati, sulla scia del successo di Game of Thrones della HBO, che in fatto di denaro impiegato per battaglie e scenari colossali non si è mai risparmiata. Secondo le prime indiscrezioni, Il Signore degli Anelli versione televisiva avrebbe dovuto esplorare le vicende precedenti alla trilogia di Peter Jackson, utilizzando altre opere di Tolkien come il Silmarillion. Ora, con questa notizia, arriva una possibile conferma in questa direzione. Inoltre, la scelta di basare la prima stagione sulla giovinezza di Aragorn, fa presagire uno sviluppo antologico della narrazione, con ogni stagione incentrata su un personaggio differente.

Dominic Monaghan si unirà al cast della serie?

Continua a seguirci su Ciakclub

Facebook
Twitter