I Fantastici 4, Kevin Feige rivela: “Un nuovo pilastro per l’MCU”

Kevin Feige si dice entusiasta di lavorare al nuovo reboot su I Fantastici 4 e afferma che secondo lui il film costituirà un nuovo caposaldo per il MCU. Questa potrebbe essere la volta buona per l’adattamento cinematografico dei personaggi di Sten Lee e Jack Kirby.
I Fantastici 4, Kevin Feige rivela: "Un nuovo pilastro per l'MCU"

Dalla fine degli anni ’90 I Fantastici 4 sono stati i protagonisti di diversi adattamenti cinematografici. Sten Lee e Jack Kirby hanno creato i personaggi nel 1961, la storia è quella di quattro amici che a causa di un incidente acquistano dei superpoteri, ed è così che Reed Richard diventa “Mister Fantastic”, Sue Storm “La ragazza invisibile”, Johnny Storm “La torcia umana” e Ben Grimm “La cosa”.

I Fantastici 4: John Krasinski
I Fantastici 4: John Krasinski

Kevin Feige, il presidente della Marvel, è entusiasta del reboot de I Fantastici 4, che presenterà il 14 febbraio 2025. La novità rispetto ai precedenti adattamenti è che per la prima volta, i Fantastici 4 abiteranno la narrazione del MCU.

In un’intervista a EW, Feige ha affermato che “I Fantastici Quattro sono la base per tutto ciò che è venuto dopo nei fumetti“. Per questo motivo, secondo lui, sarà “un grande pilastro del MCU in futuro, proprio come lo è stato nei fumetti per 50 o 60 anni“. Il quartetto darà così il via alla Fase 6 del Marvel Cinematic Universe a cui lavoreranno il regista Matt Shakman e che verà scritto da Jeff Kaplan e Ian Springer. C’è da dire che non è la prima volta che i famosi personaggi di Sten Lee entrano in contatto con la Marvel. Avevamo parlato del cameo di John Krasinski ed Emily Blunt nel film Doctor Strange in the Multiverse of Madness, in cui interpretavano Reed Richard e Susan Storm in un universo alternativo.

Questa potrebbe essere la volta buona per il reboot de I Fantastici 4. I precedenti adattamenti, infatti, non hanno goduto di molta fortuna. Tra i diversi ricordiamo, come avevamo già riportato, il reboot del 2015 diretto da Josh Tank che non era stato accolto molto bene. Migliore era stato, invece, il riscontro del pubblico per il film diretto da Tim Story nel 2005 e il suo sequel del 2007. Comunque sia, sembra proprio che sarà il nuovo reboot a segnare la vera svolta per i quattro supereroi.

Facebook
Twitter