I Daft Punk si sono sciolti dopo 28 anni di attività musicale

I Daft Punk si sono sciolti. La notizia è arrivata qualche minuto fa tramite il loro canale Youtube ufficiale. I due celeberrimi musicisti francesi hanno infatti pubblicato un video intitolato Daft Punk – Epilogue. Nel video, un estratto di 8 minuti del loro film del 2006 Electroma, i due componenti del gruppo musicale si incontrano in un deserto, con il loro consueto casco e la loro celeberrima tuta. Uno dei due mostra all’altro un vano batterie contenente una leva che, se azionata, ne causerà l’esplosione.
Azionata la leva il componente del gruppo esplode.
Un display recita 1993-2021.

Il duo musicale francese che ha rivoluzionato la musica elettronica si scioglie dopo 28 anni di carriera. Una carriera iniziata nel 1993 quando, dalle ceneri dei Darlin’, Guy-Manuel de Homen-Christo e Thomas Bangalter formarono i Daft Punk e consegnarono al produttore musicale Stuart Macmilan la demo di quello che sarebbe diventato il loro primo successo, The New Wave.

In brevissimo tempo i Daft Punk si sono imposti come uno dei gruppi più importanti e innovativi della musica contemporanea, un gruppo capace di contaminare e di rinnovare il proprio stile anno dopo anno fino a toccare con intelligente eclettismo tutto ciò che la musica elettronica può offrire.
A ciò hanno aggiunto il loro enigmatico e particolarissimo outfit da robot, utilizzato a partire dal 1999, che li ha resi delle vere e proprie icone.

Celebri per i loro enigmatici videoclip che hanno visto come registi alcuni dei più geniali e importanti registi americani degli ultimi anni come Michel Gondry e Spike Jonze, i Daft Punk hanno varie volte collaborato con esponenti importanti del mondo cinematografico.
Nel 2006 Thomas Bangalter ha diretto il celeberrimo Electroma, film musicale di fantascienza dalla durata di 74 minuti accolto positivamente dal pubblico e dalla critica.

La notizia dello scioglimento dei Daft Punk, arrivata improvvisamente, ha sconvolto i numerosissimi fan del gruppo musicale.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Facebook
Twitter