Enola Holmes: ecco il primo trailer del film Netflix con Millie Bobby Brown

Enola Holmes è una delle produzioni di punta del 2020 di Netflix. Il film che vedrà come protagonista il personaggio di Enola Holmes, sorella dell’investigatore Sherlock Holmes ha conosciuto oggi un primo trailer che ne rivela la data di uscita.
Interpretato da Millie Bobby Brown e diretto da Harry Bradbeer, Enola Holmes sarà tratto dai romanzi di Nancy Spriger, scrittrice al centro ormai da anni (insieme a Netflix) di un contenzioso legale con gli eredi di Arthur Conan Doyle per furto di proprietà intellettuale del personaggio di Sherlock Holmes e vedrà nel cast nomi importantissimi del cinema britannico come Henry Cavill, nei panni dell’investigatore privato più famoso della storia della letteratura, Helena Bonham Carter e Sam Claflin.

Al trailer Netflix ha accompagnato, sui propri profili social, un’enigmatico anagramma che nasconde la data di uscita del film. Decifrandolo possiamo scoprire che il film uscirà il 23 settembre.
Questa la sinossi fornita da Variety del film che potrebbe essere il primo di una serie di prodotti cinematografici incentrati sul controverso personaggio creato da Nancy Spriger.

“Enola è la ribelle sorellina di Sherlock e Mycroft, una talentuosa, seppur giovane, investigatrice che spesso riesce a superare in ingegno i propri brillanti fratelli. Quando la madre dei ragazzi scompare misteriosamente il giorno del sedicesimo compleanno di Enola, la ragazza chiede aiuto proprio ai fratelli, ma entrambi sembrano più interessati a far si che la sorella sia pronta per la scuola di buone maniere che dovrà frequentare a breve, che a risolvere il potenziale caso. Così Enola fa quello che avrebbe fatto una qualsiasi altra ragazza sveglia, coraggiosa e brillante nell’800: scappare di casa. Enola si recherà infatti a Londra e inizierà a indagare sulla scomparsa della madre, finendo per scoprire una cospirazione che potrebbe alterare il corso della storia politica del paese.”

Questa e altre notizie su CiakClub.it

Facebook
Twitter