Doug Jones su Silver Surfer: “è eroico, angelico e cristiano”

Doug Jones è tornato a parlare del suo personaggio nel film I fantastici 4, ovvero Silver Surfer.

Ebbene contro ogni aspettativa il villan non è stato completamente girato in CGI, ecco le sue parole:

“Se pensate che il mio personaggio di Silver Surfer sia stato realizzato completamente in CGI, questa foto di circa 15 anni fa mostra esattamente il contrario! Gli effetti digitali sono stati aggiunti in post-produzione. Il trucco, invece, è stato curato da Spectral Motion”.

L’attore ha poi proseguito parlando del futuro del personaggio:

“Nel caso in cui Silver Surfer entrasse a far parte del Marvel Cinematic Universe, mi piacerebbe tanto tornare a interpretarlo. Si tratta di un personaggio eroico, angelico e cristiano, per certi versi. Somiglia al tipico supereroe che vorrei essere nella vita reale. Tra l’altro, ha anche un bellissimo fondoschiena. Silver Surfer è il personaggio con il miglior fondoschiena che abbia mai interpretato”.

Doug Jones si è poi voluto spendere circa le affinità caratteriali tra lui e Silver Surfer, convinto di condividere alcuni lati del suo carattere.

“Ho avuto modo di interpretare Silver Surfer e ho approfondito il suo personaggio nei fumetti. Mi piacciono i personaggi che perdono qualcosa e che lasciano indietro qualcosa di importante. Si tratta di Saru, ad esempio, che guarda continuamente il cielo per capire come abbandonare la sua gente. Però tutto ha un costo. La stessa cosa vale anche per Silver Surfer. Si tratta di un parallelo ottimo: Saru e Silver Surfer, in un certo senso, vogliono proteggere l’universo e fare in modo che tutto scorra placidamente”.

E voi, cosa ne pensate di queste parole di Doug Jones?
Vi è piaciuto questo articolo?
Fatecelo sapere nei commenti. Per questa ed altre news e per rimanere sempre aggiornati sul mondo del cinema attraverso focus, classifiche e recensioni, veniteci a trovare sul nostro sito: Ciakclub.
Facebook
Twitter