Don’t Look Up: sarà DiCaprio il protagonista della commedia Netflix?

Leonardo DiCaprio potrebbe recitare in Don’t Look Up, la nuova commedia di Adam McKey prodotta da Netflix. La notizia è stata diffusa da Variety come dettaglio all’interno dell’annuncio della presenza dell’attore nel prossimo film di Martin Scorsese.

A quanto pare Killer of the Flower Moon di Scorsese non ha ancora un calendario definito. DiCaprio sarebbe quindi in cerca di un progetto da realizzare nel frattempo. Tra le possibili scelte c’è proprio Don’t Look Up: una commedia che racconta di due scienziati poco noti che cercano di avvisare il mondo dell’arrivo imminente di un meteorite ma vengono accolti da un totale scetticismo. DiCaprio si troverebbe a lavorare al fianco di Jennifer Lawrence, già confermata come protagonista femminile. Don’t Look Up era stato inizialmente proposto alla Paramount, che aveva però rifiutato perché il budget richiesto era troppo elevato: lo stesso è accaduto a Scorsese prima di essere finanziato da Apple.

A girare la commedia sarà Adam McKey, autore di Anchorman 2 La Grande Scommessa. Ha anche diretto il pilot della serie HBO Succession, di cui è produttore esecutivo. Sta inoltre lavorando ad una versione televisiva di Parasite, il film coreano che ha trionfato nell’ultima edizione degli Oscar.

don't look up

Leonardo DiCaprio è invece apparso al cinema di recente in C’era una volta ad… Hollywoodl’ultimo film di Tarantino nel quale interpreta Rick Dalton, un attore che ha raggiunto la fama con uno show e sta cercando di tornare al successo, nonostante la sua carriera sia ormai in declino.

Il suo prossimo grande progetto, Killers of the Flower Moonsarà la sesta collaborazione tra l’attore e Martin Scorsese dal 2002 ad oggi. Il film sarà finanziato totalmente da Apple, mentre la Paramount si occuperà della sua distribuzione: così è stato per tutti i film di Scorsese dal 2010 in poi, ad eccezione di The Irishman.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter