Disneyland in Italia: un parco divertimenti potrebbe arrivare in Sicilia

Disneyland potrebbe arrivare anche in Italia. Previsto un incontro tra i vertici della Walt Disney e la Regione Sicilia per aprire il parco a Palermo.

Continua a far molto discutere la notizia che sta circolando in queste ore secondo cui verrà aperto un parco Disneyland in Italia, precisamente in Sicilia.
La Walt Disney Company sarebbe interessata ad aprire un nuovo parco divertimenti in Italia e pare che siano in corso delle trattative tra la compagnia e la regione siciliana per fondare un parco a Palermo, precisamente a Termini Imerese. Non si tratta della prima volta che la Sicilia entra in contatto con il colosso americano riguardo a un progetto di apertura di un parco divertimenti all’interno della regione.

Come riporta La Repubblica.it, infatti, da cinque anni va avanti un sogno che lega Termini Imerese alla Walt Disney Company: nel 2013 il vice presidente della Disney Media, Jay Visconti, aveva manifestato alla Regione siciliana l’interesse a organizzare un incontro per discutere la possibilità di realizzare un parco divertimenti a Termini Imerese, per un costo di circa 750 milioni di euro, secondo le previsioni di allora. Il sogno era però svanito subito dopo e adesso, dopo cinque anni, l’assessore regionale all’Economia Gaetano Armao si è detto intenzionato a riparlare del progetto.

disneyland

Tra pochi giorni è infatti previsto un incontro con i vertici della Walt Disney per riaprire il dialogo sulla costruzione di un parco Disneyland a Termini Imerese. L’appuntamento è previsto per i primi giorni di maggio. L’assessore Armao ha dichiarato: «Diremo loro che la Sicilia è disponibile e aperta agli investimenti. Stiamo tentando di riaprire il dialogo interrotto qualche anno fa».

Non ci resta che sperare e aspettare aggiornamenti sulla questione. L’apertura di un parco Disneyland in Italia potrebbe essere una grande notizia per tutti i fan del magico regno Disney.

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

Facebook
Twitter