Creed 2: Florian Munteanu interpreterà il figlio di Ivan Drago

Annunciato il nome dell’attore che interpreterà il figlio di Ivan Drago nel sequel di Creed: il boxer rumeno Florian Munteanu.

Attualmente in fase di pre-produzione, Creed 2, l’attesissimo sequel di Creed – Nato per combattere comincerà le riprese nel mese di marzo eppure, già a fine dicembre, alcuni post su Instagram lasciavano trapelare alcune indiscrezioni sul cast: infatti, il boxer rumeno Florian Munteanu, noto come Big Nasty, il 31 dicembre pubblicò una sua foto nella palestra “Boxe Club” annunciando grosse novità…

“Passerò gran parte del 2018 a Los Angeles di nuovo, per lavorare a qualcosa di grosso. Stanno per arrivare GRANDI NOTIZIE!” Dic 31, 2017 at 12:37 PST

La grossa notizia in arrivo pochi giorni fa è oggi ufficiale: il giovane Big Nasty (27 anni)  interpreterà il ruolo del figlio di Ivan Drago, in Creed 2, dove si scontrerà con il protagonista, Adonis Johnson (Michael B. Jordan), il figlio di Apollo Creed. 

Creed 2

La trama di Creed 2:

“Adonis Creed è ormai un astro nascente del pugilato e il nome che porta lo indurrà ad emulare le gesta del genitore”

Il film, scritto da Sylvester Stallone, Cheo Hodari Coker (Luke Cage) e Ryan Coogler sarà diretto da Steven Caple jr, in seguito alla disaffezione di Stallone alla regia.

I volti della generazione precedente, quelli di Rocky Drago ( Dolph Lundgren) torneranno in questo secondo capitolo, in cui il giovane Adonis dovrà misurarsi con la fama appena conquistata, i problemi in famiglia e affrontarli in un percorso di crescita personale.

Le riprese saranno effettuate nella città di Philadelphia e l’uscita è prevista non prima del 21 novembre 2018.

Creed 2 è prodotto da Jordan e Guy Riedler, oltre che dal suddetto Ryan Coogler, già regista del primo capitolo: Creed – Nato per combattere (2016).

Leggi anche Creed 2: Sylvester Stallone si ritira dalla regia

 

Facebook
Twitter