C’mon C’mon: il trailer del film in b/w con Joaquin Phoenix (VIDEO)

Sono passati quasi tre anni e ne sentivamo la mancanza. Dopo il prodotto di Philips, vincitore dell’Oscar nel 2019, Phoenix ha deciso infatti di tornare sul “classico” grazie all’opportunità che Mike Mills, il regista della pellicola, gli ha offerto. Il film, proiettato nel contesto del Telluride Film Festival, sarà probabilmente proposto su grande schermo in autunno ma non c’è ancora una data ufficiale.

La star del Joker sarà il terzo interprete di una filmografia abbastanza ridotta ma concentrata, quella di Mills, che ha visto i primi barlumi di fama con Twenty Century Women (Le donne della mia vita) con Elle Fanning e Greta Gerwin. Prima del 2016, aveva anche diretto Keanu Revees e Tilda Swinton in Tumbsucker (Il Succhiappolice) mentre nel 2010 aveva diretto Beginneres con Ewan McGregor, Melanie Laurent e Cristopher Plummer.

Ecco, in breve, la trama del film:

Joaquin Phoenix interpreta il ruolo di un giornalista americano (Johnny) che svolge il proprio lavoro lontano da casa. Per la maggior parte del tempo, dunque, gli unici legami che intrattiene sono puramente legati alla mansione che svolge. Un giorno sua sorella, interpretata da Gaby Hoffman, gli affida il figlio (Woody Norman) un bambino aperto al mondo. Il film seguirà principalmente questo emozionante rapporto, un soggetto che spesso e volentieri nel cinema viene calcato ma che riesce ancora a insegnarci molto sulla visione della vita.

Accanto ai due personaggi principali figurano anche altri tre interpreti: Scott McNairy, Molly Webster e Jaboukie Young-White.

Il trailer

Prodotto dalla A24, C’Mon C’Mon è il primo film di Phoenix e Mills in bianco e nero. In poco più di un minuto, possiamo già capire che il regista ha deciso di lavorare sul sentimentale, tornando ad esaltare i valori della famiglia evidenziando il rapporto tra zio e nipote. Secondo quanto emerso dalle prime critiche, il film potrebbe possedere una della sceneggiature migliori del decennio.

E voi cosa ne pensate?

Per altre notizie vieni a trovarci su CiakClub.it

 

Facebook
Twitter