Clint Eastwood: il trailer del nuovo film Cry Macho

Nonostante la pandemia e i suoi 91 anni, Clint Eastwood non si ferma: il suo nuovo film, Cry Macho, uscirà il prossimo 17 settembre nelle sale americane e su HBO Max. Non sappiamo ancora quando sarà disponibile in Italia, ma per il momento possiamo goderci il trailer ufficiale appena pubblicato.

Cry Macho sarà un western on the road moderno, sceneggiato da Nick Schenk, con cui Eastwood ha già collaborato per Gran TorinoThe Mule. Sarà lo stesso Clint Eastwood ad interpretare il ruolo del protagonista: Mike Milo è un tipico personaggio eastwoodiano, un vecchio cowboy e addestratore di cavalli che accetta un lavoro dal suo vecchio capo, interpretato da Dwight Yoakam. Milo avrà il compito di guidare fino in Messico per recuperare il figlio del capo, interpretato da Eduardo MInett, e riportarlo negli Stati Uniti. Il vecchio e il giovane intraprenderanno così una lunga strada di ritorno, scoprendo di essere più simili di quanto sembri. Si troveranno inoltre ad affrontare imprevisti e delle piccole avventure. Il ragazzo avrà nel viaggio un’occasione di crescita, mentre il vecchio Milo troverà delle forme di redenzione dai suoi peccati del passato.

Ecco il trailer ufficiale di Cry Macho.

Il film è ambientato nel 1978. La storia è tratta dall’omonimo romanzo di N. Richard Nash del 1795. In passato diversi registi hanno tentato di realizzare una versione cinematografica di questa storia, con attori come Arnold Schwarzenegger, Pierce Brosnan e Burt Lancaster per il ruolo di Mike Milo. Anche Clint Eastwood si approcciò a questo personaggio per la prima volta negli anni ottanta, ma il progetto venne accantonato.

Clint Eastwood ha già vinto due premi Oscar per la Miglior Regia e due come Miglior Film, insieme a numerosi altri importanti riconoscimenti. E’ una delle figure più celebri della cinematografia internazionale, sia come attore (grazie soprattutto agli spaghetti-western), sia come regista.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter