Casey Affleck non sarà presente alla cerimonia degli Oscar

L’attore Casey Affleck non consegnerà il premio per migliore attrice protagonista la notte degli Oscar e non sarà presente alla cerimonia.

Come riporta il sito Variety, l’attore americano Casey Affleck ha informato l’Academy che non parteciperà alla cerimonia di consegna dei premi Oscar 2018 che si svolgerà il prossimo 4 marzo. L’attore sarebbe dovuto salire sul palco per consegnare il premio Oscar alla miglior attrice protagonista, ma non voleva essere fonte di distrazione a causa delle accuse di molestie sessuali che gli erano state rivolte qualche tempo fa.

La decisione dell’attore di ritirarsi e di non partecipare alla cerimonia è avvenuta dopo il riemergere di accuse di condotta inappropriata e di molestie sessuali risalenti alla lavorazione di Joaquin Phoenix – Io sono qui! (I’m Still Here), il mockumentary del 2010 diretto, co-scritto e co-prodottoda Casey Affleck, presentato fuori concorso alla 67esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e che vede come protagonista l’attore Joaquin Phoenix. Le accuse erano state mosse da Amanda White (addetta alla produzione) e da Magdalena Gorka (direttrice della fotografia), ma l’attore aveva negato ogni accusa e alla fine tutto si era risolto prima dell’uscita del film.

Jimmy Kimmel oscar

La presenza dell’attore alla cerimonia degli Oscar avrebbe sicuramente fatto discutere e suscitato diverse critiche, infatti qualche mese fa, dopo l’inizio dello scandalo Weinstein, era stata condivisa online una petizione per escluderlo dall’evento cinematografico. La petizione, iniziata in ottobre, chiedeva appunto all’Academy di non permettere all’attore di consegnare il premio per la migliore attrice e aveva raccolto quasi 20.000 firme.

Così Affleck, premiato come Migliore Attore Protagonista grazie al film Manchester by the Sea, ha deciso di farsi da parte.
Riguardo alla decisione si è espresso un portavoce dell’Academy, affermando che «si apprezza la volontà di Affleck mantenere l’attenzione sullo show e sul grande lavoro fatto quest’anno».

Questa e altre notizie nella sezione News di CiakClub.it

 

Facebook
Twitter