Breaking Bad, la reunion al completo: ecco come sono ora gli attori [FOTO]

Se sul vostro schermo ci fossero contemporaneamente Bryan Cranston, Aaron Paul, Bob Odenkirk, Jonathan Banks e Dean Norris probabilmente pensereste solo di essere all’ennesimo rewatch di Breaking Bad. Questa volta, invece, state soltanto guardando i SAG 2024. Sul palco la reunion del cast, ecco perchè!
Il cast di Breaking Bad ai SAG 2024

Breaking Bad ha salutato i suoi (tanti) fan nel 2013 e, vuoi anche il boom di nuovi seguaci dopo la diffusione nelle piattaforme streaming, è tornato sulla scena con alcuni personaggi nello spin-off El Camino del 2019. Ma come sono i protagonisti dell’incredibile e irripetibile serie sul professor White, il suo alunno Pinkman e tutto il mondo a dargli la caccia?

Ci pensano i SAG 2024 a darci una risposta. Durante la premiazione dello scorso sabato 24 febbraio, oltre all’esilarante discorso di Pedro Pascal, abbiamo visto anche una commovente reunion del cast di Breaking Bad.

Perché abbiamo visto tutto il cast insieme sul palco? Per presentare il vincitore al Miglior cast di una serie drammatica, giustamente. Quale miglior esempio che Breaking Bad e la sua lunghissima lista di premi? Hanno premiato la serie Succession, che aveva spiazzato anche i Golden Globes, memori della loro vittoria nel 2014 – per l’ultima stagione del gran finale.

Il cast di Breaking Bad ai SAG 2024

La reunion del cast di Breaking Bad ai SAG 2024

Sul palco, a consegnare il premio: Bob Odenkirk, RJ Mitte, Anna Gunn, Bryan Cranston, Aaron Paul, Jonathan Banks, Betsy Brandt e Dean Norris. Oppure, per capirci meglio: Saul Goodman, Walter White Jr, Skyler White, Walter White, Jessie Pinkman, Mike Ehrmantraut, Marie Schrader e Hank Schrader. Mariti e mogli, cognati e fratelli, colleghi, compari in affari, nemici-amici. Tutti insieme sullo stesso palco a farci provare tantissima nostalgia e a ricordare alle serie in concorso quest’anno come costruire un prodotto di qualità e successo.

In tutti questi anni abbiamo rivisto Bryan Cranston in Asteroid City di Wes Anderson, o nel recente Argylle – Super Spia. Aaron Paul, invece, è reduce dall’ultima stagione di Black Mirror. Bob Odenrik ha reso memorabile la serie spin-off Better Call Saul; Jonathan Banks non compare al cinema da El Camino; poche cose anche per Dean Norris, Betsy Brandt e Anna Gunn. Ma rivedere Walter accanto a Skyler, a distanza di tanto tempo, è un colpo al cuore per tutti.

Bryan Cranston e Anna Gunn di Breaking Bad ai SAG 2024

Mentre continuiamo ad aspettare spin-off e storie dall’universo di Breaking Bad, recuperiamo il video (tra l’altro su Netflix) delle premiazioni dei SAG 2024 per essere nostalgici e rivedere, almeno qualche minuto, quei personaggi tutti insieme sul nostro schermo.

Facebook
Twitter