Anya Taylor-Joy: “Per The Witch rifiutai un ruolo in una serie Disney”

Anya Taylor-Joy è un’attrice sulla rampa di lancio. La star, divenuta nota al grande pubblico per il suo ruolo in The Witch, primo film di Robert Eggers, si è affermata interpretando la protagonista in La Regina degli Scacchi, miniserie Netflix che ha riscosso un enorme successo, ed ha quindi preso parte a un altro film di Eggers, il recente The Northman.
Ora Anya Taylor-Joy può già guardare al proprio passato e, in un’intervista rilasciata ad Harper’s Bazaar, ha dichiarato di aver deliberatamente rifiutato un ruolo che le avrebbe potuto dare una grande visibilità preferendo partecipare al primo film di Robert Eggers:

“Ricordo di come nello stesso giorno in cui ottenni la parte in The Witch mi chiesero di far parte di un pilot per Disney Channel. Mi misi a correre per tutta la casa perché all’epoca era così entusiasmante ricevere offerte del genere. Alla fine rifiutai perché avevo questa sensazione positiva nei confronti di The Witch che mi ha fatto dimenticare della possibile esperienza con Disney”.

Anya Taylor-Joy ha quindi parlato di come quell’esperianza su un set remoto sia stata estremamente formativa per lei:

L’esperienza sul set di The Witch mi ha dato i capisaldi del modo in cui lavoro ora, che è essenzialmente l’idea che non c’è gerarchia sul set: lavori duramente, stai nelle inquadrature e non presumi che qualcun altro lo faccia per te. Il tuo titolo non si ferma all’attore: sei un creativo in un film. Ed è così che devi affrontare il tuo ruolo”.

L’attrice ha infine parlato della modalità con la quale sceglie i film a cui prendere parte:

“Dire di no è davvero difficile per me, perché voglio sempre fare tutto. Ma sono abbastanza fortunata da essere in una posizione in cui posso chiedermi se mi sento abbastanza appassionata da un progetto da trascorrere sette mesi vivendo in tutto il mondo, lontano da tutti quelli che conosco e amo e se riesco quindi a reggere una cosa simile. E se la risposta è sì, probabilmente penso che dovrei farlo”.

Per altre notizie continuate a seguirci su CiakClub.it

Facebook
Twitter