Animaniacs: la serie ritorna su Hulu nel 2020

Hulu decide di far ricominciare  Animaniacs  – uno dei più amati show televisivi dei cartoni animati degli anni ’90 – per una durata di due stagioni a partire dal 2020. Il servizio di streaming aggiunge immediatamente anche la già esistente libreria di episodi di Animaniacs , ma anche le sue sorelle Pinky e il cervello , Pinky, Elmyra e il cervello, e Tiny Toon Adventures .

Creato dallo scrittore Tom Ruegger e prodotto da Steven Spielberg, Animaniac è stato trasmesso per cinque stagioni sulla rete FOX e, in seguito, sulla WB. Animaniacs era essenzialmente uno spettacolo di varietà, che collezionava brevi scenette con un cast di personaggi rotanti ancorato da tre fratelli sconvolti: The Warners, che consisteva in Yakko, Wakko e Dot. Il marchio di umorismo dello spettacolo era appropriato sia per i bambini piccoli, sia per tutti coloro che hanno la capacità di leggere tra le righe. Pinky and the Brain era un segmento abbastanza popolare per generare la propria serie di spinoff di grande successo.

Hulu ora sta rimettendo in sesto la band misteriosa. Il servizio di streaming ha annunciato che sta collaborando con Spielberg per rilanciare la serie per due stagioni consecutive, la prima delle quali debutterà nel 2020. Servirà anche come host per tutti gli episodi precedenti della serie e i suoi spinoff, così come Spielberg ha prodotto il predecessore Tiny Toon Adventures , che ha caratterizzato la giovane progenie dei classici personaggi dei fumetti della WB come Bugs Bunny e Daffy Duck.

animaniacs

In particolare, il comunicato stampa di Hulu si riferisce alla nuova serie come un riavvio piuttosto che un risveglio, e non nomina nessun attore o membro oltre Spielberg. La stragrande maggioranza dei doppiatori della serie originale è ancora attiva nell’animazione, e sembra probabile che tutti siano disposti a tornare. Tuttavia, è altrettanto possibile che Hulu reinvestirà più radicalmente la serie sulla scia del successo del riavvio totale di uno dei suoi contemporanei del sabato mattina: la serie Disney DuckTales .

Come accennato in precedenza,  Animaniacs  è essenzialmente uno spettacolo di disegni animati, quindi il suo riavvio potrebbe avere un approccio diverso rispetto a una serie più lineare narrativa come DuckTales . Certi aspetti dello show sono probabili al cambiamento: è difficile immaginare che lo stile di animazione disegnato a mano dei primi anni ’90 sarebbe fattibile nel 2020 – ma anche se il cast della voce viene girato, si spera che il riavvio di Animaniacs possa mantenere l’irriverenza, spiritoso stile comico che ha fatto del suo predecessore una delle serie più memorabili della sua era.

Facebook
Twitter