Alien 5: il sequel sarà incentrato sulla Ripley di Sigourney Weaver

Alcune notizie su Alien 5a parlarne è il produttore e sceneggiatore Walter Hill, pubblicando una foto dello script che sembra scritto a marzo 2020, dunque pochi mesi fa. A quanto pare sarà un prequel della celebre saga horror, incentrato sul personaggio di Ripley. Nella foto possiamo anche leggere la tagline “In the space no one can hear you scream” (Nello spazio nessuno può sentirti urlare), che riprende il film originale. In aggiunta, la novità: “In the space no one can hear you dream” (Nello spazio nessuno può sentirti sognare).

Solo qualche settimana fa la stessa Sigourney Weaver aveva confermato che era in programma un nuovo film, ma aveva dichiarato che Ripley meriterebbe una pausa a suo parere. A quanto pare Hill e Ridley Scott non sarebbero d’accordo su questo. Durante un’intervista Hill ha infatti spiegato: “Sigourney è sempre stata troppo modesta riguardo le proprie abilità di dar forma all’idea, raccontando una storia spaventosa in cui combatte un nuovo Xenomorfo e conduce una meditazione sull’universo del franchise di Alien e sul destino del personaggio del Tenente Ellen Ripley”.

alien 5

Alien 5 potrebbe collocarsi temporalmente dopo il precedente capitolo, e potrebbe dunque non includere in teoria il personaggio di Ripley. Non sembra però essere questo il piano dei produttori. La loro idea è proprio quella di portare avanti la storia del Tenente protagonista, più che dare un semplice seguito alla saga.

Al momento però il progetto è sospeso quindi non abbiamo notizie certe. Dovremmo aspettare conferme da parte di Ridley Scott e del suo team creativo per avere altre notizie su Alien 5. Il franchise di Alien va avanti ormai da quarant’anni, tra alti e bassi. Non tutti i film della saga sono stati infatti apprezzati dal pubblico e dalla critica, soprattutto a partire dal terzo capitolo. L’attesa di Alien 5 è anche per questo carica di aspettative.

Questo e molto altro su CiakClub.it

Facebook
Twitter