Il direttore artistico Alberto Barbera conferma il Festival di Venezia

Alberto Barbera, direttore artistico del Festival del Cinema di Venezia, ha affermato che quest’anno l’importante evento si farà, nelle date che andranno dal 2 al 12 settembre.

Il direttore ha postato sul suo profilo Instagram un video della laguna, accompagnato dalle seguenti parole:

“Dal ferry boat che ieri ci ha portati al Lido di Venezia. Il Palazzo del Cinema è stato riaperto, e gli uffici popolati da chi deve organizzare la prossima Mostra del Cinema in programma dal 2 al 12 settembre. Sarà un’edizione con caratteristiche uniche nella sua storia, ed anche per questo verrà ricordata. Ancora non sappiamo esattamente che cosa si potrà fare, ma intanto procediamo con la selezione dei film e la messa a punto di un piano che possa garantire a tutti i partecipanti la massima sicurezza. Contiamo sul sostegno di tutti per ripartire nel modo migliore. Viva Venezia! Viva #Venezia77”

Alberto Barbera

Questo de parole di Alberto Barbera, alla quali erano precedute quelle del Presidente della regione Veneto Luca Zaia:

La Mostra del cinema di Venezia si farà a settembre come previsto», ha dichiarato trionfalmente Zaia, che è nel Cda del festival. «Gli esperti dicono che settembre è la finestra per le elezioni quindi si può fare la Mostra. Ho parlato con il Presidente Roberto Cicutto e sul problema Biennale Architettura è stato detto che la maggior parte degli espositori non se la sentiva di fare gli allestimenti dei padiglioni, sulla Mostra del cinema probabilmente non ci saranno tutte le produzioni che siamo abituati a vedere perché si sono fermate le lavorazioni ed anteprime dei film.”

E voi, cosa ne pensate di questa scelta? Giusto far si che il Festival del Cinema si svolga normalmente o sarebbe stato meglio aspettare ancora prima dell’annuncio?

Fatecelo sapere nei commenti e, per questa ed altre interessanti news, venite a trovarci sul nostro sito: Ciakclub.

Facebook
Twitter