A Family Affair: come finisce? Spiegazione del finale del film

A Family Affair, la nuova commedia romantica con Nicole Kidman e Zac Efron, è arrivata su Netflix pronta a regalare agli spettatori due ore di spensieratezza. In questo articolo vi parleremo del finale. Quindi, se non avete ancora visto il film, vi invitiamo a non proseguire la lettura. Se invece siete curiosi, continuate a scorrere l’articolo.
Nicole Kidman (Brooke), Zac Efron (Chris) e Joey King (Zara) in una scena del film A Family Affair

A Family Affair è la nuova commedia romantica targata Netflix che vede come protagonisti Zac Efron, diventato celebre per aver interpretato Troy Bolton in High School Musical, Nicole Kidman, la cui fama la precede grazie ai suoi ruoli in Moulin Rouge, Ritorno a Cold Mountain e la serie televisiva Big Little Lies, e Joey King, celebre per aver recitato in Kissing Booth nel ruolo della protagonista.

A Family Affair affronta non tanto il tema della differenza di età tra i due innamorati, come invece è riuscito a rappresentare il recente film The Idea of You, con Anne Hathaway e Nicholas Galitzine, su Prime, ma quello legato alla reazione di una figlia nel vedere sua madre uscire con un altro uomo che non sia suo padre. La paura di una figlia di lasciare la madre nelle mani di un uomo che la possa ferire come ha già fatto suo padre. Come ogni commedia romantica che si rispetti, tutto è bene quel che finisce bene. Scopriamo insieme il finale del film.

Di cosa parla A Family Affair

A Family Affair segue la storia di Zara, una giovane assistente personale di Chris Cole, una star di Hollywood narcisista e donnaiolo. Zara, stanca dei ritmi di lavoro stressanti, decide di licenziarsi. Tuttavia, la sua vita prende una svolta inaspettata quando scopre che sua madre vedova, Brooke, ha iniziato una relazione con Chris, che è 16 anni più giovane di lei. Zara è sconvolta e fatica ad accettare questa nuova dinamica familiare, arrivando ad ostacolare la loro relazione.

Spiegazione del finale di A Family Affair

Mentre si guarda il film, la domanda che sorge allo spettatore è: Chris (Zac Efron) e Brooke (Nicole Kidman) finiranno insieme? Una classica domanda che si pone un amante delle commedie romantiche, pur sapendo già la risposta. Infatti, come vogliono le regole, prima del gran finale c’è sempre quel momento che porta i due innamorati a lasciarsi, facendo credere che non ci sia rimedio per la loro relazione. In questo film, il momento della rottura avviene quando Zara trova gli orecchini che Chris regala sempre alle sue amanti quando vuole lasciarle. Zara quindi lo rivela a sua madre, la quale decide di troncare la relazione per non essere ferita da un altro uomo.

Ovviamente, Zara scoprirà di essersi sbagliata e cercherà di far incontrare di nuovo i due, organizzando un incontro casuale in un supermercato con tanto di fuochi d’artificio, dando loro il lieto fine che si meritano. Questo perché il film vuole raccontare soprattutto la crescita di Zara e il suo riuscire ad accettare che la madre possa andare incontro anche a un nuovo dolore amoroso oppure, magari, a trovare finalmente l’amore della sua vita. Alla fine del film, Zara diventa anche produttrice nella casa di produzione di Chris, nella quale aveva già lavorato. Un lieto fine a tutto tondo per una commedia romantica senza pretese, presente nel catalogo Netflix.

A Family Affair vi aspetta su Netflix e se volete saperne di più su trama e cast potete andare a leggere il nostro articolo dedicato a questo link. E voi lo avete visto il film? Se volete fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento sui nostri social.

Facebook
Twitter