20th Century Fox: il logo storico scompare completamente

L’anno scorso, la 20th Century Fox è stata acquistata da Disneyche per 71 miliardi di dollari ha ottenuto il marchio e tutti gli archivi dello studio hollywoodiano. Adesso, l’iconico logo della 20th Century Fox ha i giorni contati, prima di sparire completamente dalla vista degli spettatori.

Sin dall’inizio la Disney aveva deciso di modificare il logo, sostituendo Fox con Studio, avendo come risultato finale: 20th Century Studio. Adesso, anche la parte televisiva subirà una modifica, diventando 20th Television.

Come ha dichiarato Craig Hunegs, presidente degli studi televisivi Disney, “I nostri nuovi nomi e loghi segnano un nuovo giorno per ABC Signature, 20th Television e Touchstone Television, onorando la loro ricca storia e il potere creativo della Walt Disney Company”.

20th century fox

I media americani interpretano questa decisione come la volontà della Disney di prendere le distanze ed evitare confusioni con le politiche di destra e filo trumpiane di Fox News (che non ha nulla a che fare con la Disney e col vecchio Studio ma è parte di Fox Corporation). I nuovi loghi appariranno già dall’autunno sui nuovi episodi dei Simpson, Family Guy e American Dad.

Fatto sta, che il logo della 20th Century Fox ha accompagnato un pezzo di storia del cinema, dal momento che esiste dal 1949 ed è apparso su serie storiche come Batman MASH. Lo studio nacque nel 1935, dall’unione di Fox Film Corporation e Twentieth Century Pictures e spalleggiava persino la major MGM, il cui logo è il leone ruggente.

Variety, afferma che il taglio della parola Fox, era stato stipulato di comune accordo al momento dell’acquisizione dello Studio, tuttavia si tratta di un avvenimento da considerarsi quasi storico, per via della fama che il logo oro scintillante si era guadagnato nel tempo e nelle menti degli spettatori.

Questa e altre notizie nella sezione news di CiakClub.

Facebook
Twitter