Spider-Man: Across the Spider-Verse, Oscar Isaac vorrebbe Pedro Pascal nel sequel

Spiderman: Across the Spider-Verse è appena arrivato nei cinema, e una delle star del suo cast vocale, Oscar Isaac, ha espresso il desiderio di includere nel multiverso narrativo dell’uomo-ragno un suo collega e amico di vecchia data, molto in voga al momento: Pedro Pascal
Spider-Man: Across the Spider-Verse: Pedro Pascal nel sequel?

Mentre nei cinema fa faville Spider-Man: Across the Spider-Verse, i fan sono già in fervente attesa per il prossimo capitolo, Spider-Man: Beyond the Spider-Verse, atteso per la prossima primavera.

Gli incassi sono partiti subito molto bene, e d’altro canto l’attesa era molto alta: il precedente capitolo della saga, uscito a fine 2018, aveva sfiorato i 400 milioni di dollari incassati globalmente. 

L’uscita del suddetto film d’animazione, il terzo della saga e sequel diretto di quello attualmente nei cinema, è infatti prevista per il 29 marzo 2024, almeno per quanto riguarda l’America. Un terzo capitolo a breve distanza, dunque, per la gioia dei fan che per il lungometraggio attualmente nei cinema hanno dovuto attendere quattro anni e mezzo.

La testata GQ, intervistando Oscar Isaac, interprete di Spider-Man 2099, ha domandato all’attore, guatemalteco naturalizzato statunitense, quale sarebbe un’aggiunta al cast che gradirebbe, e che darebbe ulteriore lustro al Multiverso dell’Uomo Ragno, in continua espansione.

Spider-Man: Across the Spider-Verse: Isaac vuole Pascal

Spiderman: Across the Spider-Verse: Oscar Isaac e Pedro Pascal
Spider-Man: Across the Spider-Verse: Oscar Isaac e Pedro Pascal

Oltre ad esprimere la volontà di vedere nei prossimi capitoli sull’Uomo-Ragno l’amato attore, ed amico, Pedro Pascal, Isaac si è spinto oltre, affermando di avere già in mente il prototipo di personaggio che potrebbe andare ad interpretare.

“Loro sono bravissimi nel trovare la giusta persona per il giusto personaggio, ma forse (coinvolgerei) Pedro Pascal. Troviamo qualcosa da fargli fare. Una vecchia, scorbutica ‘Spider-Person’”

D’altro canto, la star di The Mandalorian ha dimostrato di sapersi destreggiare in ruoli estremamenti diversi tra di loro. Pascal è infatti un volto associabile ad alcune delle più acclamate serie, e dei più amati universi narrativi, degli ultimi anni.

Basti pensare alle sue partecipazioni a Game of Thrones, Narcos, Kingsman e The Last of Us. La sua “Cranky, old Spider-Person”, desiderata dall’amico Oscar Isaac, sarebbe sicuramente un’aggiunta accattivante sia per carriera di Pascal che per l’Universo di Spider-Man: Across the Spider-Verse.

Facebook
Twitter