Fair Play: il film Netflix è tratto da una storia vera?

Fair Play, diretto da Chloe Domont, è uscito sulla piattaforma di Netflix venerdì 6 ottobre 2023 e il pubblico da casa si è chiesto più volte se la storia rappresentata sia più o meno basata su eventi reali. La risposta è più complessa di quanto possa sembrare.
Alden Ehrenreich e Phoebe Dynevor protagonisti del film Fair Play

Fair Play è un film prodotto da Netflix e disponibile sulla piattaforma dal 6 ottobre. La pellicola è di genere thriller erotico e racconta della relazione che intercorre tra Luke ed Emily, i due protagonsti intepretati rispettivamente dagli attori Alden Ehrenreich e Phoebe Dynevor.

Fair Play è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival, e poco dopo al Toronto International Film Festival riscuotendo una buona accoglienza da parte del pubblico e della critica (una percentuale del 87% di recensioni positive sul celebre sito di Rotten Tomatoes). Noi ci siamo trovati d’accordo: potete leggere qui la nostra recensione di Fair Play.

La trama segue le vicende della relazione che inizia con il botto: tutto funziona, la coppia va d’accordo e l’atmosfera è tipicamente romantica, fino a quando Emily ottiene una promozione al fondo speculativo di Wall Street dove lo stesso suo compagno lavora e a cui aspirava. Il rapporto, minacciato dal rancore di Luke, comincia a deteriorarsi drasticamente fino a raggiungere abissi profondi.

Molti si sono chiedono se la storia raccontata sia reale? In verità no, non è basata su eventi realmente accaduti, ma è una storia verosimile: un film basato su vicende che possono succedere in rapporti tossici tutti i giorni tra violenza e abusi di genere. La sceneggiatrice e regista Chloe Dumont ha voluto raccontare questa storia per far risaltare proprio lo squilibrio di potere tra i generi e delineare una critica sociale sul mondo contemporaneo.

Avete già visto il film Fair Play? Cosa ne pensate? Se l’aveste già recuperato e voleste passare ad altro, trovate qui tutte le novità di ottobre su Netflix.

Facebook
Twitter