Challengers: data d’uscita, trama, cast, streaming e trailer

Con svariati mesi di ritardo, Challengers, il nuovo film di Luca Guadagnino, sta finalmente per arrivare nelle sale. In questo articolo potete trovare tutto quello che cercate sul film!
Mike Faist, Zendaya e Josh O'Connor in una scena del film Challengers

Con un bel po’ di ritardo sulla tabella di marcia, Challengers, l’ultima fatica di Luca Guadagnino, sta per arrivare nelle sale italiane e mondiali. Rimandata a causa degli scioperi che hanno colpito Hollywood nel corso dell’anno passato (quello del sindacato degli sceneggiatori e quello del sindacato degli attori), che ne impedirono anche la presentazione alla Mostra d’arte cinematografica di Venezia, la pellicola del regista britannico si appresta a fare il suo debutto nei cinema, con buona pace della concorrenza. Per scoprire qualcosa in più sul film, non vi resta che continuare la lettura.

Trama Challengers: di cosa parla

L’agonismo che si intreccia con l’amore: questo è il centro assoluto dell’ottavo lungometraggio dell’acclamato regista, notoriamente ispirato da Bernardo Bertolucci, Luca Guadagnino. Al centro della vicenda c’è Tashi Duncan, giovane promessa del tennis, che, tra tornei e viaggi, flirta con due colleghi: Patrick e Art Donaldson. La buona stella di Tashi però si ottenebra molto presto: un terribile infortunio al ginocchio la obbliga a ritirarsi.

La donna, ritiratasi dunque dal tennis professionale, sposta uno dei due contendenti, Art, e inizia una nuova carriera, in veste di allenatrice, proprio del marito. La carriera dell’uomo sembra andare a gonfie vele, fino a quando il destino non giova nuovamente un ruolo beffardo: al Challenger Tour, un prestigioso torneo internazionale a cui partecipa Art, il tennista si trova contrapposto a Patrick, la vecchia fiamma di Tashi, anch’egli diventato una stella del tennis. Ancora una volta, il rettangolo da gioco diventa quindi sede per incontri (e sconti) che vanno ben oltre lo sport.

Cast, attori e personaggi

Tutti e tre alla prima collaborazione con il regista italiano, Zandaya, Josh O’Connor e Mike Faist saranno i protagonisti di questo intreccio tra sport e amore. L’attrice statunitense (già sulla cresta dell’onda per le sue partecipazioni a opere come Euphoria, la trilogia incentrata Spider-Man del Marvel Cinematic Universe e i due Dune) sarà chiamata ad interpretare l’astuta Tashi, oggetto dell’amore dei due tennisti.

I due contendenti, sul campo e nelle grazie di Tashi, saranno invece interpretati rispettivamente da Josh O’Connor (The Crown, nonché recentemente entrato tra i candidati ai David di Donatello 2024 per la sua performance in La chimera di Alice Rorhwacher), impegnato nel ruolo di Patrick, e Mike Faist (conosciuto soprattutto per la sua brillante interpretazione in West Side Story di Steven Spielberg, nel ruolo di Riff), chiamato qui ad interpretare il marito di Tashi, Art. Ricapitolando quindi, nel cast troveremo:

  • Zendaya: Tashi Duncan
  • Josh O’Connor: Patrick Zweig
  • Mike Faist: Art Donaldson
  • Darnell Appling: New Rochelle Final Umpire
  • AJ Lister: Lily Donaldson
  • Nada Despotovich: Tashi’s Mother
  • Naheem Garcia: Tashi’s Father
  • Hailey Gates: Helen
  • Jake Jensen: Finn Larsen

Data d’uscita Challengers

Come accennato poco sopra, Challengers ha subito svariati ritardi di distribuzione. Inizialmente previsto come film d’apertura del Ottantesima Mostra del cinema di Venezia, il film doveva essere distribuito l’anno passato. Distribuzione poi rimandata, come dicevamo, a causa degli scioperi che hanno sconvolto il ricco mondo di Hollywood l’anno passato. Nonostante questo, il momento è finalmente arrivato: il film di Luca Guadagnino, già presentato in anteprima in alcune città del mondo, uscirà nelle sale di tutto il globo il prossimo 24 aprile. Oseremmo dire: finalmente!

Challengers: Dove vederlo in streaming

Ancora presto per sapere dove il film potrebbe arrivare in streaming, ma qualche indizio possiamo già ipotizzarlo. Innanzitutto, le piattaforme che ospitano i film precedenti del regista: se i primi film di Guadagnino si trovano perlopiù a pagamento su Chili, i successivi (da A Bigger Splash in poi), con il solo Chiamami col tuo nome che si trova su Netflix, sono tutti reperibili con l’abbonamento a Prime Video. Ulteriore indizio che fa pensare alla piattaforma legata ad Amazon come possibile approdo di Challengers è la casa di produzione del film, la Metro-Goldwyn-Mayer, acquistata alcuni anno fa proprio da Amazon.

Challengers trailer

Qui sopra potete trovare l’ultimo trailer diffuso da Warner Bros Italia (che distribuirà il film nelle nostre sale), uscito poco più di un mese fa, creando ulteriore aspettative per quello che è senza dubbio uno dei film più attesi nei cinema in questo mese di aprile 2024.

E voi, cosa ne pensate di Luca Guadagnino e del suo cinema? Siete curiosi per il suo ritorno nelle sale italiane con Challengers? Fatecelo sapere!

Facebook
Twitter