Monuments Men

Matt Damon e Cate Blanchett in una scena del film Monuments Men

Per la regia, produzione, sceneggiatura e interpretazione di George Clooney esce, nel 2014, Monuments Men. Il film è pseudo-storico, nel senso che si ispira a fatti realmente accaduti ma assumendosi delle libertà narrative che lo distaccano dalla realtà effettiva. Il film è nato da un’idea di Clooney, ispirato dalla lettura del libro omonimo scritto da Robert Edsel. Le vicende narrate sono quelle del gruppo Monuments Men, ovvero dei civili appassionati e/o esperti d’arte che sono stati incaricati di salvare le opere rubate dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il cast, oltre a Clooney, vede anche Matt Damon, Cate Blanchett, Bill Murray, John Goodman e numerosi altri nomi di Hollywood. Il film non ha ricevuto una grande accoglienza dalla critica, ma ha fatto il suo discreto successo al botteghino, riuscendo a rientrare ampiamente dei costi di produzione e distribuzione. Grant Heslov ha collaborato con Clooney sia alla produzione che alla stesura della sceneggiatura del film.

Trama

Durante la Seconda Guerra Mondiale lo studioso Frank Stokes chiede al presidente degli Stati Uniti la possibilità di radunare uomini scelti per creare una squadra speciale militare incaricata di portare in salvo tutte le opere d’arte trafugate e rubate dai nazisti. L’esperto d’arte raduna esperti, architetti e curatori e assieme saranno chiamati i Monuments Men. Insieme si trasferiscono in Inghilterra per addestrarsi al campo di battaglia.

Stokes ha motivo di credere che molti dei quadri e delle opere rubate dai soldati tedeschi si trovino in Normandia. Intanto James Granger, un altro Monument Man, si reca a Parigi per parlare con Claire Simòne, esperta d’arte dalla quale spera di scoprire più informazioni sulle opere rubate. I nazisti hanno rubato non solo ai musei ma anche alle famiglie ebree.

La squadra si divide su tutta Europa, divisi in piccoli gruppi e direzionati nei punti in cui sono state portate le opere che intendono salvare. Le missioni non sempre si rivelano facili e, spesso, finiscono tragicamente. James scopre del Decreto Nerone di Hitler, un decreto che impone la distruzione di tutte le opere del regime in caso di sconfitta.

Il gruppo, quindi, non solo deve riuscire a salvare quante più possibile di queste opere, ma deve anche riuscire a trovare quelle nascoste dal regime. Sospettano di una miniera abbandonata il cui accesso si rivela più difficile del previsto. I nostri esperti d’arte dovranno fare in modo che quadri, statue e opere vengano portate in salvo in nome della cultura.

Facebook
Twitter
La locandina del film Monuments Men

Titolo Originale

The Monuments Men

Titolo ITALIANO

Monuments Men

Anno

2014

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

13/02/2014

Data di Uscita Italiana

14/02/2014

Genere

Storico

Produttore

George Clooney, Grant Heslov

Casa di Produzione e/o Distribuzione

20th Century Fox

Regista

George Clooney

Attori Protagonisti

George Clooney, Matt Damon, Cate Blanchett, Bill Murray, John Goodman, Jean Dujardin, Hugh Bonneville, Bob Balaban, Diarmaid Murtagh, Dimitri Leonidas, Sam Hazeldine, Nick Clooney

Sceneggiatore

George Clooney, Grant Heslov

Durata

118

Voto IMDB

6.1

Premi