La rabbia giovane

Martin Sheen in una scena de La rabbia giovane

La rabbia giovane è un film del 1973, esordio dietro la macchina da presa di Terrence Malick, con protagonisti Martin Sheen e Sissy Spacek. Presentata in anteprima mondiale al New York Film Festival, la pellicola ha poi ottenuto la Concha de Oro al Festival di San Sebastián del 1974 e partecipato l’anno seguente alla Mostra del Cinema di Venezia. Ritratto di quel crollo socio-culturale negli Stati Uniti a cavallo tra gli anni ‘50 e i ‘60, il film trae ispirazione da un fatto di cronaca nera: gli omicidi di Charles Starkweather e Caril Ann Fugate negli anni cinquanta.

Entrato nel dibattito pubblico di quegli anni dopo essere stato definito una “glorificazione all’omicidio” dal Killer dello Zodiaco, e aver ispirato Bruce Sprinsteen per alcuni versi di Nebraska, La rabbia giovane è considerato uno dei migliori film di Terrence Malick, nonché uno dei migliori esordi cinematografici della storia.

Trama

Kit e Holly sono due giovani che vivono a Fort Dupree, in South Dakota, una piccola cittadina immersa nelle badlands americane. Kit ha venticinque anni e lavora come spazzino. Holly ha quindici anni e si è trasferita da poco dal Texas insieme al padre. I due si conoscono, iniziano a frequentarsi, ma il padre di Holly è fermamente contrario alla loro relazione. 

Kit nel frattempo viene licenziato, iniziando così a lavorare all’interno di un allevamento di bestiame. I due giovani continuano ad incontrarsi regolarmente, e per dimostrare il proprio dissenso il padre di Holly uccide il suo cane. Kit decide quindi di provare a convincerlo della bontà delle sue intenzioni, ma il loro alterco finisce tragicamente con l’uccisione del padre di Holly davanti agli occhi di quest’ultima.

I due non sembrano particolarmente scossi dall’accaduto, e decidono di organizzare una fuga d’amore, dando fuoco alla casa e depistando le indagini della polizia, ammettendo di aver ucciso l’uomo ed essersi quindi suicidati. Fuggiti tra le praterie del South Dakota, Kit e Holly si rifugiano all’interno del bosco, costruendo una capanna di fortuna e vivendo come possono. L’arrivo però di alcuni sconosciuti, darà il via a una vera e propria scia di sangue.

I due giovani infatti inizieranno un viaggio on the road tra la natura incontaminata, incontrando raramente sprazzi di civiltà. Un viaggio in cui Kit ucciderà a sangue freddo e senza rimorso qualsiasi persona gli sembri anche lontanamente una minaccia

Facebook
Twitter
La locandina del film La rabbia giovane

Titolo Originale

Badlands

Titolo ITALIANO

La rabbia giovane

Anno

1973

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

15/10/1973

Data di Uscita Italiana

05/03/1977

Genere

Drammatico

Produttore

Terrence Malick

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Warner Bros. Discovery

Regista

Terrence Malick

Attori Protagonisti

Martin Sheen, Sissy Spacek, Warren Oates, Ramon Bieri, Alan Vint, Gary Littlejohn, John Carter, Bryan Montgomery, Gail Threlkeld, Charley Fitzpatrick, Howard Ragsdale, John Womack, Jr., Dona Baldwin, Ben Bravo

Sceneggiatore

Terrence Malick

Durata

93

Voto IMDB

7.7

Premi

Festival di San Sebastián
Festival di San Sebastián