Non odiare

Non odiare | CiakClub.it

Non odiare (Thou Shalt Not Hate nel titolo per la distribuzione internazionale) è un film drammatico del 2020. La pellicola rappresenta il debutto alla regia per Mauro Mancini. In precedenza, nel 2009, aveva diretto uno degli episodi che compongono il film Feisbum – Il film, co-diretto insieme a Dino Giarrusso, Alessandro Capone, Giancarlo Rolandi, Serafino Murri, Laura Luchetti, Mauro Mancini e Emanuele Sana.

Le riprese hanno preso il via nel 2019, in provincia di Trieste. Tra i luoghi utilizzati figura anche la sinagoga del capoluogo friulano. Non odiare è stato presentato alla 77esima Mostra di Venezia, nella Settimana internazionale della critica. La pellicola è stata prodotta da Movimento Film, Agresywna Banda e Rai Cinema. Notorius Pictures si è occupata della distribuzione nelle sale italiane. Alessandro Gassmann è stato riconosciuto del Premio Pasinetti per la sua interpretazione.

Trama

Simone Segre è un chirurgo di origine ebraica, figlio di un sopravvissuto all’Olocausto. Durante una delle sue escursioni di canottaggio nella provincia di Trieste, capolugo friulano dove risiede, assiste ad un incidente stradale. Simone, data la sua professione, si precipita quindi senza esitazione verso il veicolo per prestare soccorso.

L’uomo è ancora cosciente. Quando Simone tenterà di applicargli le prime misure di sicurezza salvavita, si imbatterà però nel vistoso tatuaggio di una svastica sul petto dell’uomo. A quel punto Simone rimarrà paralizzato, incapace di procedere secondo ciò che il giuramento di Ippocrate gli imporrebbe di fare.

Sono troppo grandi il dolore e i traumi che quell’immagine risvegliano nella sua mente. Simone decide quindi di abbandonare l’uomo al suo destino. Ma nessun altro testimone ha assistito alla scena e nessun altro ha incrociato quella strada in tempo utile per salvare la vita di quell’uomo, che morirà lasciando i suoi due figli, come Simone apprenderà in seguito dai giornali.

Il rimorso e il senso di colpa lo porteranno quindi a mettersi in contatto con la sua famigla. Ed in particolare con Marica 27enne e il fratello Marcello, di 17 anni. Simone assume Marica come colf iniziando a sviluppare un’attrazione sempre crescente nei suoi confronti. I due dovranno poi scontrarsi con Marcello, nel quale sono radicati gli ideali nazisti del padre e che non accetta che la sorella abbia contatti e che, tantomeno, lavori per un ebreo. La storia raccontata nella pellicola si ispira ad un reale caso di cronaca. Nel 2010, in Germania, un chirurgo di origine ebraica si era fatto sostituire da un collega in quanto operare un paziente di ideali fascisti contraddiceva la sua coscienza.

Facebook
Twitter
Non odiare poster

Titolo Originale

Non odiare

Titolo ITALIANO

Non odiare

Anno

2023

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Italia

Data di Uscita Originale

10/09/2020

Data di Uscita Italiana

10/09/2020

Genere

Drammatico

Produttore

Mario Mazzarotto

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Notorious Pictures

Regista

Mauro Mancini

Attori Protagonisti

Alessandro Gassmann, Sara Serraiocco, Luka Zunic, Lorenzo Buonora, Lorenzo Acquaviva, Antonio Scarpa, Gabriele Sangrigoli, Paolo Giovannucci, Cosimo Fusco, Maurizio Zacchigna

Sceneggiatore

Davide Lisino, Mauro Mancini

Durata

96

Voto IMDB

6.2

Premi

David di Donatello
David di Donatello