Mamma ho perso l’aereo

Mamma ho perso l'aereo | CiakClub.it

Mamma ho perso l’aereo esce negli Stati Uniti d’America col titolo Home Alone il 16 Novembre 1990; in Italia arriva nelle sale il 18 gennaio 1991. Scritto da John Hughes (The Breakfast Club), il film viene diretto da Chris Columbus (Mrs. Doubtifre, Harry Potter e la pietra filosofale) e realizza il record d’incassi per una commedia (battuta solo nel 2011 da Una notte da leoni). Con Mamma ho perso l’aereo il piccolo Macaulay Culkin ottiene la celebrità a soli 10 anni, recitando accanto a Joe Pesci, Catherine O’Hara e John Heard.

Il film ottiene la nomination a due Golden Globes per Miglior film commedia e Miglior attore in una commedia; inoltre la colonna sonora e la canzone di John Williams vengono entrambe candidate agli Oscar. L’unico sequel autentico del film è quello del 1992, Mamma ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York. Da essi è nata una vera e propria saga di Home Alone, in cui sono inscritti anche titoli con personaggi diversi e remake.

Trama

Kevin McCallister è il quinto figlio di Peter e Kate, che vivono a Chicago in Illinois. La famiglia sta partendo per le vacanze di Natale, direzione Parigi, insieme a zii e cugini (in totale quindici). La sera prima della partenza Kevin litiga con suo fratello Buzz, il biglietto aereo di Kevin viene buttato fra le cartacce della pizza e la mattina dopo, nella confusione della partenza, nessuno si accorge dell’assenza del figlio più piccolo

Kevin si sveglia nella totale solitudine e, anziché dispiacersi, inizia a godersi tutte le libertà che non gli sono mai state permesse: il letto dei genitori, le schifezze, i film violenti e frugare fra le cose dei fratelli. Nel frattempo Kate e Peter dormono beatamente in aereo, finché la madre non ha la sensazione di aver dimenticato qualcosa: proprio Kevin. 

Il piccolo, in casa, intanto ha scoperto due malviventi nel quartiere che si introducono nelle case, abbandonate durante le festività, per derubare le famiglie. I McCallister vivono in uno dei più ricchi quartieri sulla costa nord di Chicago e diventano presto l’obiettivo dei due ladri Harry e Marv. Non sanno, però, che in casa McCallister li aspettano il piccolo Kevin e le sue astuzie per difendersi e far credere loro di non essere soli. 

Kate resta all’aeroporto di Parigi nella speranza di trovare un volo qualsiasi dell’ultimo minuto per gli USA, il resto della famiglia si reca a festeggiare il Natale. Intanto Harry e Marv capiscono che in casa c’è solo il piccoletto e decidono di entrare la sera della Vigilia, alle 21. Le trappole e gli inseguimenti di Kevin hanno la meglio sui due ladri: il ragazzo raggiunge la casa dei vicini, chiama la polizia, salva il vecchio Marley su cui i due malviventi si stavano accanendo e fa in modo che vengano arrestati

Come sarà il Natale di Kevin?



Facebook
Twitter
Mamma ho perso l'aereo poster

Titolo Originale

Home Alone

Titolo ITALIANO

Mamma ho perso l’areo

Anno

1990

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Stati Uniti

Data di Uscita Originale

16/11/1990

Data di Uscita Italiana

18/01/1991

Genere

Commedia

Produttore

John Hughes

Casa di Produzione e/o Distribuzione

20th Century Fox

Regista

Chris Columbus

Attori Protagonisti

Macaulay Culkin, Joe Pesci, Daniel Stern, Roberts Blossom, Catherine O’Hara, John Heard, Devin Ratray, Kieran Culkin, John Candy, Angela Goethals, Gerry Bamman, Terrie Snell, Hillary Wolf, Kristin Minter, Larry Hankin

Sceneggiatore

John Hughes

Durata

103

Voto IMDB

7.7

Premi

Academy Awards
Academy Awards