Le Pupille

Le pupille | CiakClub.it

Le pupille: un aneddoto che ruota attorno a un dolce di Natale: una storia di innocenza, ingordigia e fantasia che si svolge durante la Seconda Guerra Mondiale in un orfanotrofio femminile gestito da suore. “Pupilla” deriva dall’omonimo termine latino che significa “piccola fanciulla”. Questo corto è basato su una lettera d’auguri che Elsa Morante una delle scrittrici italiane più illustri del XX secolo – inviò al suo caro amico Goffredo Fofi durante il Natale del 1971.

La splendida lettera raccontava le sorti di una zuppa inglese capitata in un collegio religioso durante le festività, tanto tempo prima. Cortometraggio (39′) presentato in Première mondiale allo scorso Festival di Cannes, è girato in pellicola Super 16 e 35mm. Finalista per la cinquina dei migliori cortometraggi alla 95esima edizione degli Oscar.

Trama

In un rigido collegio religioso gestito da quattro suore, trovano rifugio delle dolci orfanelle che, trascinate dalla routine quotidiana, si accingono a trascorrere il Natale durante un clima di carestia e di guerra.

All’improvviso, però, qualcosa rompe gli equilibri esistenti: un’appetitosa zuppa inglese, preparata con 70 uova. L’omaggio di una ricca signora (Valeria Bruni Tedeschi) che, in cambio del dono alle bimbe, chiede loro di pregare affinché il suo amor perduto faccia presto ritorno.

Le suore impartiscono ordine e discipline alle bambine, limitando il più possibile le contaminazioni del mondo esterno. Una bambina di nome Serafina viene prima esclusa dalle sue compagne e poi additata come “cattiva” dalla madre superiora Fioralba: aveva sostenuto di non aver cantato, a differenza degli altri orfani, la canzone che si sostituisce al bollettino di guerra fascista che stavano ascoltando alla radio. Pur non essendo usciti dalla sua bocca, quei versi impuri avevano già contaminato la sua mente.

In virtù di quel rimprovero, Serafina è l’unica degli orfani a rifiutare il fioretto a Gesù (del quale, però, non avrebbero giovato le sacre sfere, ma un terreno cardinale) che avrebbe comportato la rinuncia all’enorme e rossa zuppa inglese. Ma per le piccole donne dagli occhioni grandi e speranzosi, questa potrebbe essere l’occasione più unica che rara di mangiare un dolce gustoso, in un tempo in cui regna la fame e la decadenza. Grazie a quella zuppa inglese e ad un’indole originale di Serafina, le bambine riusciranno a guardare oltre i rigidi schemi dell’orfanotrofio.

 

Facebook
Twitter
Le pupille poster

Titolo Originale

Le pupille

Titolo ITALIANO

Le pupille

Anno

2022

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Italia

Data di Uscita Originale

27/05/2022

Data di Uscita Italiana

16/12/2022

Genere

Drammatico

Produttore

Alfonso Cuarón, Carlo Cresta-Dina, Gabriela Rodríguez

Casa di Produzione e/o Distribuzione

Sky

Regista

Alice Rohrwacher

Attori Protagonisti

Alba Rohrwacher, Valeria Bruni Tedeschi, Carmen Pommella, Greta Zuccheri Montanari, Luciano Vergaro detto ‘Catirre’ e Tatiana Lepore

Sceneggiatore

Alice Rohrwacher, Carmela Covino, Shane Gotcher

Durata

37

Voto IMDB

6.7

Premi

Academy Awards
Academy Awards