Il buono, il brutto, il cattivo

Il buono, il brutto, il cattivo | CiakClub.it

Il buono, il brutto, il cattivo è un film western del 1966, diretto da Sergio Leone e con protagonisti Clint Eastwood, Eli Wallach, Lee Van Cleef. Si tratta del terzo capitolo della cosiddetta trilogia del dollaro, composta da Per un pugno di dollari e Per qualche dollaro in più. Il buono, il brutto, il cattivo è considerato il capolavoro di Leone, una pietra miliare della storia del cinema e una delle migliori pellicole mai realizzate. Spesso vi viene fatto riferimento come al “western definitivo”.

Leone opera un’aperta denuncia alla follia e alla brutalità della guerra, sfruttando lo sfondo storico della guerra civile americana. Contribuiscono all’iconicità di questo film anche le musiche composte da Ennio Morricone, strettissimo collaboratore di Leone. La scena del cosiddetto “triello” o stallo alla messicana è considerata un modello esemplare di regia e montaggio. Nonostante una critica inizialmente tiepida, il film riscosse un immediato successo di pubblico.

Trama

Guerra di secessione americana. Il fuorilegge Tuco Benedicto Pacífico Juan María Ramírez, detto semplicemente Tuco, viene catturato da tre cacciatori di taglie. Oramai tutto sembra essere perduto, finchè non arriva una quarta figura a salvare Tuco, mettendo fuori gioco i tre cacciatori. Tuttavia, l’unico motivo per cui l’uomo misterioso si è battuto con i cacciatori è affinché possa essere lui stesso a consegnare Tuco alla giustizia e a intascare la taglia.

Durante l’impiccagione prevista, però, lo sconosciuto decide di sparare al cappio di Tuco, recidendolo, e permettendo al criminale di fuggire. Successivamente, i due si ritrovano e dividono la taglia intascata. Tuco chiama l’uomo sconosciuto “il Biondo” e i due decidono di ripetere il trucco ai danni della legge. Tuttavia, dopo solo un’altra impresa andata a buon fine, il Biondo scioglie il loro patto, abbandonando Tuco nel deserto, legato e senza un cavallo.

Intanto, un sicario noto come “Sentenza” viene ingaggiato da Baker, un invalido reduce dalla guerra sudista, per ritrovare l’ex commilitone Jackson. Sentenza scopre che Jackson ha cambiato nome in Bill Carson e che ha qualcosa a che fare con una cassa contenente 200.000 dollari in oro che sarebbe stata rubata all’esercito confederato.

Sentenza, capendo dove Baker volesse arrivare, decide di farlo fuori e di cercare la cassa per sé. Trova Carson, scoprendo che l’uomo fa ora di nuovo parte dell’esercito, pur aver perso un occhio. Tuco, nel frattempo, è ancora vivo, ed è sulle tracce del Biondo alla ricerca di vendetta.

Facebook
Twitter
Il buono, il brutto, il cattivo poster

Titolo Originale

Il buono, il brutto, il cattivo

Titolo ITALIANO

Il buono, il brutto, il cattivo

Anno

1966

Programmazione

nessun valore

Paese di Produzione

Italia

Data di Uscita Originale

23/12/1966

Data di Uscita Italiana

23/12/1966

Genere

Western

Produttore

Alberto Grimaldi

Casa di Produzione e/o Distribuzione

United Artists

Regista

Sergio Leone

Attori Protagonisti

Clint Eastwood, Lee Van Cleef, Eli Wallach, Aldo Giuffrè, Antonio Casas, Rada Rassimov, Aldo Sambrel, Enzo Petito, Luigi Pistilli, Livio Lorenzon, Al Mulloch, Sergio Mendizábal, Molino Rojo, Lorenzo Robledo, Mario Brega

Sceneggiatore

Sergio Leone, Luciano Vincenzoni, Age & Scarpelli, Sergio Donati

Durata

178

Voto IMDB

8.8