Wargames – Giochi di guerra, trama e TRAILER del cult anni ’80

Wargames - Giochi di guerra ha segnato la storia grazie alla capacità del regista di osannare ma all stesso tempo distruggere la potenza delle macchine tecnologiche. Protagonista la giovane stella nascente di Matthew Broderick che nei panni di David rappresenta la fetta giovanile di popolazione attratta dal controllo informatico.
Ally Sheedy, John Wood, Matthew Broderick

Nel 1981 la storia cambiò dell’umanità cambiò per sempre con l’introduzione del IBM PC della Microsoft , uno dei primi personal computer con microprocessore che stabilì e rivoluzionò lo standard della tecnologia individuale. Per celebrare e glorificare questo avvenimento il cinema è entrato un’altra volta in soccorso e John Badham ha sfornato per noi Wargames – Giochi di guerra.

Regista iconico di cult di quegli anni come il fenomeno mainstream sviluppato nell’underground de La febbre del sabato sera (1977), Dracula (1979) e Due nel mirino (1990), Badhamn ha fatto contenti tutti bambini e adolescenti in particolare, mettendo al centro delle vicende la potenza di quelle macchine di culto da retrogamer che sono stati i computer.

Un classico generazionale e premonitore di quello che è poi stato lo sviluppo tecnologico. La storia è ambientata ai tempi di quella che è considerabile una guerra fredda, numerosi giochi strategici e simulazioni militari tramite l’antenato della nostra intelligenza artificiale.

L’avventura è giovanile e riguarda David Lightman, adolescente appassionato di informatica e promettente hacker. La scuola non gli interessa e usa le due doti per collegarsi ai server per modificare i propri voti. Il giovane è ambizioso e decide di entrare nel database della Protovision, casa produttice di computer all’avanguardia.

Ma la commedia si trasforma rapidamente in un il thriller: involontariamente David entra in contatto con il WOPR, il mega calcolatore del centro di difesa statunitense. Inizia così una partita apparentemente ingenua con il programma di guerra termonucleare globale, scatenando il panico generale fino a costringere gli armamenti dell’alto comando dell’esercito ad intervenire.

Un film, che se considerato essere uscito in piena epoca reganiana, antimilitarista dal messaggio forte e che rimane in piedi ancora benissimo. La guerra, la rete e gli attacchi informatici sono ancora concetti attualissimi. E poi il cast: l’allora stella nascente Matthew Broderick, che negli ’80 si confermò talentuosissimo anche nel ruolo del topo del cult Ladyhawke, John Wood noto per le sue interpretazioni di Shakespeare, il veterano di serie televisive Dabney Coleman e Ally Sheedy la star del cosiddetto Brat Pack.

Wargames – Giochi di guerra, lo trovate stasera 5 gennaio 2024 alle ore 21:10 su Rai Movie.

Facebook
Twitter