Una notte da leoni 4, Ed Helms pronto a tornare: “Farei di tutto con i ragazzi”

Ed Helms, che ha interpretato Stu in Una notte da leoni, non esclude la possibilità di un quarto film della saga. L’attore ha espresso la sua gratitudine per i colleghi e il pubblico, e ha detto che il film ha un messaggio universale.
Scena del film Una notte da leoni, con Bradley Cooper, Justin Bartha, Zach Galifianakis e Ed Helms

Una notte da leoni è una delle commedie più divertenti e di successo degli ultimi anni. La saga ha lanciato la carriera di attori come Bradley Cooper, Zach Galifianakis e Ed Helms. I film, diretti da Todd Phillips, raccontano le avventure di quattro amici che si ritrovano coinvolti in situazioni assurde e imbarazzanti dopo aver trascorso una notte di follia a Las Vegas, Bangkok e Tijuana. I tre film della serie, usciti tra il 2009 e il 2013, hanno incassato complessivamente oltre 1,4 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Dopo il terzo capitolo, che sembrava chiudere definitivamente le vicende dei protagonisti, i fan si sono chiesti se ci sarebbe stata la possibilità di vedere un quarto film. Dopo le recenti dichiarazioni di Bradley Cooper, che potete recuperare in questo nostro articolo, anche un altro attore ha detto la sua sul futuro della saga.

A questo proposito, Ed Helms, che interpreta il ruolo di Stu, il dentista con una vita noiosa e una fidanzata insopportabile, ha rilasciato una dichiarazione che lascia aperta una speranza. In un’intervista al podcast Collider Ladies Night, l’attore ha detto: “Non so se ci sarà mai un altro Una notte da leoni. Non lo escludo, ma non lo so. Non c’è nessun piano in corso, ma non lo escludo”.

Helms ha poi aggiunto che la saga è stata una delle esperienze più belle della sua vita. L’attore ha un legame speciale con i suoi colleghi di set. “Sono così grato per quei film e per l’opportunità di lavorare con Todd Phillips, Bradley Cooper, Zach Galifianakis, Justin Bartha, Ken Jeong e tutti gli altri. Sono persone incredibili e mi sento molto fortunato di aver fatto parte di quella famiglia. Siamo ancora in contatto e ci vogliamo bene. Farei qualsiasi cosa con loro”.

L’attore ha anche spiegato che il successo di Una notte da leoni è stato inaspettato. Il film ha colpito una corda emotiva nel pubblico. “Penso che il film abbia catturato qualcosa di universale, che è il desiderio di evadere dalla routine e di vivere un’avventura con gli amici. Penso che tutti abbiano bisogno di questo, soprattutto in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo. Il film ha anche un messaggio positivo, che è quello di essere fedeli a se stessi e di non avere paura di sbagliare.”

In attesa di scoprire se ci sarà o meno un Una notte da leoni 4, vi consigliamo di leggere questo nostro articolo. Vi raccontiamo la storia vera che ha ispirato gli sceneggiatori della saga.

Facebook
Twitter