Quando Tom Cruise stava per diventare prete prima di Hollywood

La carriera che la star di Hollywood Tom Cruise aveva in mente da adolescente era nettamente diversa. Niente stunts ma una vita in seminario. L’attore avrebbe voluto infatti diventare prete. Scopriamone di più tramite le testimonianze di Cruise e l’amico di seminario, Shane Dempler.
Quando Tom Cruise stava per diventare prete prima di Hollywood

Tom Cruise è una delle più grandi star di Hollywood. Debutto sullo schermo negli anni 80 ma fu solo negli anni 2000 che diventò una vera e propria icona. Topgun, Mission: Impossible, Cruise è diventato il volto di alcuni dei franchise più di successo. Eppure, lo show business non è sempre stato il suo punto di arrivo. L’attore infatti avrebbe potuto diventare prete. 

Tom Cruise in seminario?

Un giovane Tom Cruise
Un giovane Tom Cruise

Negli anni dell’adolescenza, Cruise, nato e cresciuto in una famiglia cattolica, desidera diventare prete. Ispirato dalle parole di padre Ric Schneider, il ragazzo entrò nel seminario francescano di Cincinnati, riuscendo ad ottenere il voto minimo per l’ingresso. L’amico Shane Dempler ha dichiarato: “Aveva una fede cattolica molto forte. andavamo a messa, trascorrevamo del tempo nella cappella e ci piaceva ascoltare le storie dei sacerdoti. Pensavamo che i sacerdoti avessero un ottimo stile di vita e ci siamo interessati al sacerdozio”.

Nonostante questo, il giovane Cruise frequentò il seminario per soli due anni. La vita in seminario infatti non sembrava essere fatta per lui, e il ragazzo e l’amico Shane si ritrovarono spesso nei guai per aver infranto le regole. I due furono beccati a fumare di nascosto, ma la goccia che fece traboccare il vaso fu quando i due rubarono degli alcolici dalle stanze dei francescani, per poi berli nella vicina foresta. Dopo questi eventi i due furono invitati di non ritornare in seminario.

Dalla sua parte, lo stesso Tom ha dichiarato che la sua vita in seminario non avrebbe avuto vita lunga. “Avevo realizzato che amavo troppo le donne per rinunciarvi”, dichiara l’attore. Solo 5 anni dopo, l’attore ricevette il suo primo ruolo in Taps, e dopo, beh, è diventato una star. Per quanto riguarda la sua fede, l’attore si è allontanato dal cattolicesimo, diventando invece un membro di Scientology.

Potete adesso vedere Tom Cruise sul grande schermo in Mission: Impossible – Dead Reckoning Parte Uno. Non smetteremo mai di meravigliarci di tutti i suoi incredibili stunts. Il suo è oggi uno stile di vita nettamente diverso da quello del prete.

Facebook
Twitter