The Watchers: la spiegazione del finale dell’horror

Ishana Night Shyamalan è la figlia di M. Night Shyamalan, regista thriller de Il sesto senso (1999) ma anche The Village e Split. La giovane regista, a giugno 2024, debutta al cinema con un film co-prodotto insieme al padre, e rende ancora più estremi gli spunti horror del cinema paterno. The Watchers è ora al cinema, ed ecco spiegato il finale!
Dakota Fanning in una scena del film The Watchers

The Watchers – Loro ti guardano è il titolo del romanzo di A. M. Shine ma, da oggi, anche un film horror di Ishana Night Shyamalan. È al cinema da giugno 2024 con Dakota Fanning come protagonista e la regista – al suo debutto – è la figlia di quel Shyamalan de Il sesto senso o Split (che partecipa alla produzione di The Watchers).

Di cosa parla The Watchers

Al centro del film c’è una foresta. Una grande foresta dell’Irlanda, popolata da creature inquietanti prese in prestito dalla tradizione folkloristica locale. La protagonista è Mina, interpretata da Dakota Fanning (che qualche anno fa si è dedicata alla regia con un cortometraggio). Lavora in un negozio di animali e durante la consegna di un pappagallo resta intrappolata in questa foresta. Scompare la sua automobile, il telefono è fuori uso e viene raggiunta da una donna anziana che la ospita in una casa con una grande vetrata.

È attraverso la vetrata che “loro ti guardano”, come recita il sottotitolo. Loro chi? Le creature del bosco, chiamati Osservatori, che se guardate negli occhi ti uccidono istantaneamente. Quella grande casa dove Mina convive insieme ad altri ospiti è il rifugio dentro cui ripararsi di notte per sfuggire alla morte certa cui concede lo sguardo degli Osservatori.

Spiegazione del finale di The Watchers

Presto gli ospiti della casa con la vetrata scopriranno una botola sotto la quale si nasconde il professor Kilmartin. Con una grossa quantità di dispositivi elettronici da lì sotto cerca di studiare il folklore irlandese per predisporre un piano con cui salvare gli ospiti della casa.

Dopo che il piano di Kilmartin fallisce, Mina scopre un elemento sconvolgente. Madeline, la donna anziana che l’ha salvata quando si era persa nella foresta e che ha accompagnato anche gli altri del gruppo all’interno della casa, era in realtà un Osservatrice. Assumendo le sembianze della moglie del professore, morta cinque anni prima, ha rinchiuso il gruppo di umani per osservarlo così da permettere agli Osservatori di prendere il controllo della società degli uomini.

Aver scoperto il segreto mette Mina nei guai seri, ed è certa che Madeline arriverà presto ad ucciderla per preservare il piano segreto degli Osservatori. Cosa accadrà alla giovane protagonista, avete già visto The Watchers (fra i film più attesi al cinema in questo giugno 2024) e sapete rispondere?

Facebook
Twitter