The Office fatto da Wes Anderson è la cosa migliore di oggi [VIDEO]

L’intelligenza artificiale nei mesi scorsi ha immaginato diversi film e saghe, da Harry Potter e Breaking Bad in chiave siciliana fino alla serie The Office rivisitato nei colori e nello stile tipico di Wes Anderson, con i volti degli attori spesso presenti nella filmografia del regista.
Nick Offerman diventa Dwight Schrute in The Office rifatto dall'IA Wes Anderson

E se The Office fosse fatto da Wes Anderson? L’intelligenza artificiale (IA) ha di recente provato a immaginare in chiave Wes Anderson la celebre serie mockumentary con protagonista Steve Carell e il risultato è pazzesco. Su Youtube è stato appena condiviso il risultato del lavoro dell’IA attraverso il trailer della serie. Ogni componente che contraddistingue lo stile del regista di The Grand Budapest Hotel e The French Dispatch è stato mantenuto. Dai colori accesi ai colori dai toni pastello, dallo stile anni ‘50-’60 fino agli attori più ricorrenti nella filmografia del regista, come Jason Schwartzman.

Nel trailer sono stati mantenuti infatti i personaggi principali di The Office, di cui se ne riconoscono immediatamente le fattezze, ma con i volti degli attori protagonisti della filmografia di Wes Anderson. Jason Schwartzman è Jim Halpert, mentre Scarlet Johansson è la segretaria Pam. Nei panni, o meglio, al posto del volto di Dwight troviamo Nick Offerman mentre Tilda Swinton diventa Angela. E poi ancora Forest Whittaker nei panni dell’addetto alle vendite Stanley, e infine Jeff Goldblum (Kevin Malone), Adrien Brody (Ryan Bailey Howard ), e Owen Wilson (Toby). 

L’intelligenza artificiale ha di recente provato a reimmaginare diverse saghe in diverse chiavi, da i protagonisti di Harry Potter tornati bambini, fino a Harry Potter ambientato in Sicilia e Breaking Bad in chiave italiana e Harry Potter in chiave Wes Anderson. E a voi piacerebbe vedere una versione del genere di The Office? Intanto la serie, ricordiamo, tornerà presto tra noi, e non con un reboot.

Facebook
Twitter