The Last of Us, ecco il trailer del gran finale

The Last of Us è la serie che ha catalizzato l'attenzione degli spettatori di tutto il mondo, dimostrando qualità e fedeltà (seppur non eccessiva) al videogioco da cui è tratta. La puntata finale sarà disponibile in italia a partire dalla notte tra il 12 e il 13 marzo e HBO ha pubblicato il trailer della puntata finale.
The Last of Us, ecco il trailer del gran finale.

The Last of Us è la serie che ha dominato l’attenzione di tutto il mondo nelle ultime settimane. Se prima dell’esordio qualcuno dubitava della qualità del prodotto tratto dall’omonimo videogioco si è dovuto ricredere. Coi fatti.

Critica e pubblico hanno infatti accolto la serie con grande favore e ora che siamo giunti alla conclusione della prima stagione, l’attesa si fa sempre più concreta. La puntata finale sarà disponibile in Italia nella notte tra il 12 e il 13 marzo (che sarà anche “la notte degli Oscar”) e la HBO ha messo ulteriormente benzina sul fuoco dell’attesa, diffondendo un trailer della puntata. Che trovate qui.

Il viaggio di Ellie e Joel si appropinqua dunque alla fine, ma la pace nelle loro vite sembra quanto mai lontana. Nonostante questo, i due, reduci da una ottava puntata quanto mai drammatica, sembrano decisi a portare a termine quanto hanno iniziato.

Tra i fattori che più hanno incuriosito i fan della serie c’è sicuramente la presenza nel trailer di Ashley Johnson, l’attrice che aveva doppiato la giovane nel videogioco da cui è tratta la serie, e che si trova qui ad interpretare la madre di Ellie.

The Last of Us: cosa aspettarsi dall’ultima puntata?

Joel/Pedro Pascal ed Ellie/Bella Ramsey in The Last of Us.
Joel/Pedro Pascal ed Ellie/Bella Ramsey in The Last of Us.

Nonostante le dichiarazioni di Bella Ramsey, interprete di Ellie, sulla puntata finale, definita da lei stessa “divisiva”, l’attesa è palpabile. I creatori della serie (Craig Mazin e Neil Druckmann, creatore del videogioco) sono infatti fin qui riusciti a mettere d’accordo quasi tutti. Anche coloro che temevano che la serie televisiva si distaccasse troppo dall’omonimo gioco.

Grazie all’equilibrio tra fedeltà e inventiva, i due sono riusciti a creare quella che si può definire come una delle migliori serie degli ultimi anni. Se la tendenza si confermerà anche nella puntata finale, sarà il pubblico a dirlo ma le premesse sembrano interessanti.

E voi, state guardando The Last of Us? Siete soddisfatti dell’adattamento del videogioco? Fatecelo Sapere!

Facebook
Twitter