The Last of Us già rinnovato ufficialmente per la seconda stagione!

Dopo l’enorme successo ad appena due episodi dal lancio, The Last of Us, distribuita da HBO, è stata rinnovata per una seconda stagione. Le aspettative per la serie ispirata all’omonimo videogame firmato Naughty Dog erano alte e sono state superate, con sorpresa dello sviluppatore Neil Druckmann, anche co-ideatore del prodotto TV.
The Last of Us già rinnovato ufficialmente per la seconda stagione!

Dopo soli due episodi dal lancio ufficiale di The Last of Us, distribuita da HBO il 15 gennaio 2023 e su Sky e Now TV dal giorno seguente, la serie ha riscontrato un successo senza precedenti. A meno di due settimane dall’esordio, i produttori ufficiali hanno dato l’annuncio ufficiale  di una seconda stagione.

The Last of Us ha registrato oltre 4,7 milioni di spettatori per la prima puntata, e detiene così il secondo posto tra le serie con la più grande premiere HBO dal 2010 (anno di lancio di Boardwalk Empire). Complice sicuramente l’enorme fanbase del videogioco, considerato fra i migliori di sempre, la trasposizione seriale è stata enormemente apprezzata. Con la seconda puntata da 5,7 milioni di spettatori, la serie registra un successo senza eguali nonché il più grande esito di un secondo episodio mai registrato da HBO.

The Last of Us narra la storia di una civiltà colpita da un fungo epidemico che ha trasformato parte della popolazione in zombie. Joel (Pedro Pascal), uomo tormentato e sfiduciato per colpa di drammi del suo passato causati dalla catastrofe, è incaricato di far uscire Ellie (Bella Ramsey) di nascosto dallo stato di sorveglianza. La ragazza, per qualche motivo immune agli zombie, potrebbe quindi rappresentare una via d’uscita dalla pandemia.

The Last of Us: le reazioni sul rinnovo

Pedro Pascal e Bella Ramsey in The Last of Us
Pedro Pascal e Bella Ramsey in The Last of Us

L’executive producer della serie e autore e sviluppatore del videogame Neil Druckmann ha prontamente dichiarato la sua emozione per la seconda stagione della serie.

Sono davvero onorato e francamente sconvolto dal fatto che così tante persone siano entrate in sintonia e connessione con la nostra nuova versione della storia del viaggio di Joel e Ellie. La collaborazione con Craig Mazin, il nostro incredibile cast e l’altrettanto incredibile crew ed HBO hanno superato le mie già alte aspettative. Ora abbiamo l’assoluto piacere di avere la possibilità di doppiare con la seconda stagione! A nome di tutta Naughty Dog e PlayStation, vi ringrazio!

Craig Mazin, co-regista e co-sceneggiatore con Druckmann (e showrunner, tra le altre cose, di Chernobyl per HBO), accompagna alle parole del collega la sua gratitudine per il pubblico e per il progetto.

Sono così grato a Neil Druckmann ed HBO per la nostra collaborazione, e sono ancora più grato ai milioni di persone che si sono unite al nostro viaggio. Il pubblico ci ha dato la possibilità di continuare, e in quanto fan dei personaggi e del mondo che Neil e Naughty Dog hanno creato, non potrei essere più pronto a rituffarmi dentro a questo progetto.”

L’annuncio vero e proprio arriva dai canali ufficiali di The Last of Us: un video teaser di pochi secondi con il logo della serie e l’inequivocabile scritta che annuncia una seconda stagione. E voi come accogliete la notizia? Per chi ancora non avesse visto ancora i primi due episodi della serie, trovate qui il trailer della prima stagione.

Facebook
Twitter