The Last of Us 2 stagione: data d’uscita, trama, cast, streaming e trailer

The Last of Us 2, la seconda stagione dello show tratto dall’omonimo videogioco sta per arrivare. La prima stagione è stata un vero e proprio successo, sia presso i fan del videogioco, sia presso chi si approcciava a The Last of Us per la prima volta. Ecco tutto ciò che sappiamo sulla stagione 2: data d’uscita, trama, cast, streaming e trailer
Pedro Pascal e Bella Ramsey in una scena della serie The Last of Us

Non è un’esercitazione, ripetiamo, non è un’esercitazione: The Last of Us 2 sta davvero per arrivare sulle piattaforme streaming. Scopriremo finalmente cosa accade a Joel ed Ellie dopo gli eventi della prima stagione dello show. O, almeno, lo scopriranno quelli che non hanno mai giocato al videogioco omonimo della Naughty Dog da cui è tratta la serie. Ma lo show si manterrà così fedele al videogioco? O qualche inaspettato plot twist coglierà di sorpresa anche i più fedeli appassionati del videogame?

Per chi l’anno scorso fosse miracolosamente restato all’oscuro di quella che è stata una delle serie evento del 2023, The Last of Us, ambientato in un mondo devastato da una pandemia che ha l’aspetto di un’apocalisse zombie, segue la storia di Joel (Pedro Pascal), un uomo adulto incaricato di proteggere l’adoloscente Ellie (Bella Ramsey), ragazzina che, per qualche ragione, è immune al fungo infettivo Cordyceps. Se non avete ancora visto la serie, correte a farlo, e poi tornate qui per tutte le informazioni sulla seconda stagione: data d’uscita, trama, cast, streaming e trailer!

Trama Last of Us Stagione 2: di cosa parlerà?

La prima stagione di The Last of Us si conclude con una scelta difficile da parte di Joel: sacrificare il destino del mondo, lasciarlo in preda all’epidemia di Cordyceps, pur di tenere in vita Ellie, verso cui nutre sentimenti di natura paterna. Tuttavia, decide di non rivelare ad Ellie di averla portata via dalle Luci e di aver sparato a Marlene, ma piuttosto le mente dicendo che sono state le Luci ad essersi arrese nel cercare una cura per il Cordyceps e di aver “rimandato a casa” tutti i partecipanti alla sperimentazione (qui trovate la nostra recensione dell’episodio!). Il finale dello show, in generale, ricalca abbastanza fedelmente quello del primo videogioco.

Avete capito bene: nel 2020, la Naught Dog ha rilasciato The Last of Us: Parte 2 e da lì sarà tratto il materiale per la seconda stagione. Senza fare spoiler di ogni singolo evento (per quello basta controllare la pagina Wikipedia del secondo capitolo videoludico), possiamo anticiparvi che la seconda stagione avrà a che fare con i temi della vendetta e del rancore e i protagonisti verranno nuovamente messi di fronte a scelte impossibili. Tuttavia, bisogna fare un paio di precisazioni. Prima di tutto, che i creatori dello show, Craig Mazin e Neil Druckmann, hanno dichiarato che servirà più di una stagione per adattare per intero The Last of Us: Parte 2.

In secondo luogo, come accaduto per la prima stagione, non dobbiamo aspettarci un semplice copia e incolla degli eventi del videogioco. Il che non è un male: basti pensare al successo ottenuto dall’episodio 3 di The Last of Us, che devia moltissimo dalla storia originale. Mazin e Druckmann hanno confermato che alcune parti di The Last of Us 2 saranno “radicalmente” diverse dal videogioco. Quindi non si adagino sugli allori i videogiocatori convinti di sapere già tutto su questa seconda stagione. L’elemento dei videogiochi che verrà sicuramente conservato è un salto temporale importante proprio all’inizio della seconda stagione, e non sveliamo altro.

Cast, attori e personaggi

The Last of Us è ambientato durante un’apocalisse e questo, per forza di cose, fa sì che i personaggi fissi, quelli che sopravvivono, siano in numero estremamente ridotto. È confermato che, nonostante il time skip, rivedremo Bella Ramsey nei panni di Ellie e Pedro Pascal nei panni di Joel…almeno per un po’ (attenzione, il link contiene SPOILER per il secondo capitolo videoludico di The Last of Us). Dovrebbe tornare anche Gabriel Luna nei panni di Tommy, il fratello di Joel, così come Rutina Wesley, interprete della sua compagna Maria. I volti nuovi, invece, saranno molti di più! Partiamo con Kaitlyn Dever (La rivicnita delle sfigate, Dopesick – Dichiarazione di dipendenza), un tempo candidata come Ellie, ma che invece vestirà i panni di Abby, descritta come una vendicatrice con una visione manichea del mondo.

Abbiamo poi Young Mazino, che molti ricorderanno nella serie Beef – Lo scontro, nel ruolo di Jesse, amico di Ellie e sempre disposto a mettere le esigenze altrui prima delle sue, talvolta con terribili conseguenze. Segue Isabela Merced, di recente uscita a cinema con Tartarughe all’infinito, nel ruolo di Dina, devotissima ad Ellie e ci limitiamo a dire questo. Ancora abbiamo Catherine O’Hara, vincitrice di un Emmy per il suo ruolo nella sitcom Schitt’s Creek, che rivestirà un ruolo sconosciuto. Troviamo poi altri elementi del circolo di Ellie: Spencer Lord nei panni Owen, Ariela Barer in quelli di Mel, dottoressa e fidanzata di Owen, Danny Ramirez (Top Gun: Maverick) come Manny e Tati Gabrielle (Le terrificanti avventure di Sabrina) come Nora, medico militare.

Infine, si sospettano camei di Ian Alexander, che nel videogioco originale è il doppiatore di Lev, e di Laura Bailey, doppiatrice di Abby.

Data d’uscita The Last of Us Stagione 3

Purtroppo manca una data d’uscita precisa per lo show. Lo sciopere di sceneggiatori e attori ha rallentato di molto la produzione. Le riprese sono iniziate a febbraio 2024 e dovrebbero concludersi ad agosto dello stesso anno. Stando a questi dati, possiamo aspettarci di vedere The Last of Us 2 tra la fine del 2024 e l’inizio del 2025.

Episodi: quanti sono e quanto durano

Ancora nulla è noto sul numero di episodi, ma la prima stagione ne conteggiava nove e difficilmente la seconda ne avrà molti di più. La durata degli episodi è meno certa: la prima stagione aveva puntate di durata variabile tra poco più di quaranta minuti fino a superare abbondantemente l’ora. In linea generale, un’ora sarà probabilmente la durata media un episodio.

The Last of Us 2: Dove vederlo in streaming

La prima stagione di The Last of Us è stata distribuita da MAX, all’epoca ancora HBO. In Italia, parte della distribuzione di MAX passa per Sky e NOW e, fortunatamente, The Last of Us rientrava in questa frazione. Per la seconda stagione, gli accordi dovrebbero restare gli stessi: MAX o, per chi si trova in Italia, Sky e NOW. In attesa del rilascio di The Last of Us, ecco cosa guardare a maggio 2024 su Sky e NOW!

The Last of Us Stagione 2 trailer

Purtroppo, non possiamo linkare il trailer di The Last of Us 2: non è ancora stato rilasciato. Tuttavia, vi lasciamo qui il trailer della prima stagione!

E voi siete curiosi di vedere The Last of Us 2? Lo aspettate con ansia? Ditecelo nei commenti e continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti a tema cinema e serie tv!

Facebook
Twitter