The Day After Tomorrow: trama, TRAILER e cast del disaster movie

The Day After Tomorrow è un thriller fantascientifico che immagina le conseguenze di un improvviso cambiamento climatico causato dal riscaldamento globale. Il protagonista, Jack Hall, è un climatologo che cerca di avvertire il mondo della minaccia di una nuova era glaciale, ma viene ignorato dalle autorità. il film va in onda questa sera!
Scena del film The Day After Tomorrow

Il cambiamento climatico è una minaccia reale e imminente per il nostro pianeta, ma cosa succederebbe se si scatenasse una nuova era glaciale in pochi giorni? Questo è lo scenario apocalittico che il regista Roland Emmerich ci propone nel suo film The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo, uscito nel 2004 e diventato un successo di pubblico e critica.

Il film segue le vicende di Jack Hall (Dennis Quaid), un climatologo che scopre che il riscaldamento globale ha innescato una serie di eventi catastrofici che porteranno a un rapido abbassamento delle temperature in tutto il mondo. Mentre il governo cerca di organizzare una risposta di emergenza, Jack decide di intraprendere un pericoloso viaggio verso New York, dove si trova suo figlio Sam (Jake Gyllenhaal, di cui trovate la top 10 migliori film), rimasto intrappolato in una biblioteca assieme ad altri sopravvissuti. Riuscirà Jack a raggiungere suo figlio prima che sia troppo tardi?

The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo è un film che mescola azione, fantascienza e dramma. Con spettacolari effetti speciali, la pellicola ci mostra le devastanti conseguenze di un improvviso cambiamento climatico. Il film ha ricevuto tre nomination agli Oscar e ha incassato oltre mezzo miliardo di dollari in tutto il mondo. Nel cast, oltre ai protagonisti Dennis Quaid e Jake Gyllenhaal, troviamo anche Emmy Rossum, Ian Holm, Sela Ward e Jay O. Sanders.

La pellicola si basa su una teoria scientifica chiamata “interruzione termoalina”. Secondo questa, il riscaldamento globale potrebbe alterare le correnti oceaniche che regolano il clima terrestre, provocando un brusco raffreddamento delle regioni settentrionali. Il film mostra gli effetti di questo fenomeno, come tempeste di neve, uragani, inondazioni, tornado e glaciazioni. The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo è stato girato in diverse location, tra cui Los Angeles, Montreal, Toronto, New York e Groenlandia.

Il film ha suscitato molte reazioni e dibattiti, sia tra il pubblico che tra gli esperti. Alcuni hanno apprezzato il messaggio ecologista e l’invito a prendere coscienza della situazione climatica, altri hanno criticato le inesattezze scientifiche e le esagerazioni sceniche. Per quanto infatti il film si ispira ad una teoria scientifica, lo sviluppo di una glaciazione in tempi così ristretti è fisicamente impossibile. Oltre ciò, il film ha anche ispirato diversi libri, documentari, videogiochi e parodie.

Se siete amanti del genere catastrofico e volete assistere a una visione apocalittica ma avvincente del nostro futuro, non potete perdervi The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo. Il film vi terrà incollati allo schermo fino alla fine ed andrà in onda questa sera 25 febbraio 2024 alle 21.20 su Italia 1. Nel frattempo, se vi piacciono i film sul tema del cambiamento climatico, ecco un film che vi consigliamo.

Facebook
Twitter