Terminator, trama e cast del cult con Schwarzenegger

Esce nel 1984 e oggi verrà trasmesso sul digitale terrestre. E' forse il film che mischia azione e fantascienza più iconico degli anni '80. Stiamo parlando di Terminator, di cui vi lasciamo la trama e il cast qua di seguito.
Arnold Schwarzenegger è il protagonista del film Terminator

Terminator, uscito nel 1984 e oggi disponibile alla visione sul digitale terrestre, è senza dubbio uno dei cult più cult che ci siano. Un film riconosciuto in tutto il mondo, da praticamente tutte le età. Frutto di un incubo avuto da James Cameron quando era a Roma nel 1982 ad oggi è considerato uno dei punti di riferimento nella filmografia di fantascienza. Un film che ha contribuito attivamente a creare un immaginario popolare e a stilare le nuove regole da seguire per mischiare generi cinematografici. Vi lasciamo in seguito la trama, il cast e qualche curiosità sul titolo.

Nella Los Angeles degli anni ’80 giungono due personaggi molto particolari. Il primo è Terminator, un enorme e arrabbiatissimo cyborg dalle fattezze umane. L’altro si chiama Kyle Reese ed è un soldato della resistenza americana. Entrambi arrivano dall’anno 2029 ma con due scopi ben diversi. Il robottone deve uccidere Sarah Connor. Il soldato deve fare l’esatto opposto, ovvero impedire che ciò accada. Reese riesce a trovare e a portare temporaneamente in salvo Sarah, che nel frattempo si era allarmata. Terminator, infatti, ha iniziato a uccidere tutte le Sarah Connor sull’elenco telefonico.

La ragazza ha bisogno di spiegazioni. Il giovane soldato le spiega di come nel futuro un sistema globale di difesa basato sull’intelligenza artificiale abbia raggiunto la coscienza e si sia ribellato all’uomo. Queste macchine ribelli sono gli Skynet e hanno distrutto buona parte del pianeta, lasciando i sopravvissuti obbligati a organizzarsi per sopravvivere. Il capo della resistenza contro le macchine è John Connor, il figlio non ancora nato di Sarah. Terminator è tornato nel 1984 per ucciderla ed impedire che John nasca.

Terminator non si fermerà e Kyle teme che le armi a disposizione non siano sufficienti per difendersi. Il cyborg li trova nuovamente e, dopo un folle inseguimento in macchina, i due giovani vengono arrestati e interrogati. Il killer di metallo non darà loro tregua. Li seguirà finché avrà un ultimo circuito funzionante, nonostante i tentativi dei due ragazzi di difendersi. Kyle inizia a sviluppare dei sentimenti per Sarah ma ciò che conta veramente è riuscire a sopravvivere e a fermare Terminator. Ci riusciranno i nostri eroi? Sono diversi i film che rispondono a questa domanda.

Il cast di Terminator

Tra preveggenze sull’intelligenza artificiale e sequenze d’azione iconiche, Terminator ha fatto la fortuna di chi ha lavorato al film. Ha contribuito a consolidare definitivamente la figura di Arnold Schwarzenegger a livello internazionale, così come il nome di James Cameron, da li in avanti diventato sinonimo di “qualità”. Inizialmente avrebbe dovuto interpretare la parte di Reeves e il robot assassino avrebbe potuto avere il volto di Stallone. Michael Biehn ha interpretato il ruolo. Nonostante i candidati, tra cui il cantante Sting, Cameron scelse Biehn per la chimica naturale che c’era tra lui e Linda Hamilton, l’attrice co-protagonista.

Tra gli altri attori del film vediamo Paul Wienfield, Lance Henriksen, Earl Boen, Bess Motta, Rick Rossovich e uno dei più cari amici e colleghi culturisti di Stallone il bodybuilder italiano Franco Columbu. Al film hanno collaborato anche Gale Anne Hurd, co-sceneggiatrice e produttrice e, poco tempo dopo l’uscita del film, futura moglie di Cameron. Il regista per gli effetti visivi aveva chiesto a Dick Smith che, però, rifiutò proponendogli un suo amico: Stan Winston. L’esperto di effetti speciali, dopo Terminator vincerà quattro premi Oscar nella sua carriera.

Terminator è disponibile oggi 23 Gennaio 2024 alle ore 21:10 su Rai Movie.

Facebook
Twitter