Succession 4: Jeremy Strong rivela un finale alternativo

Succession, la fortunata serie di HBO con Brian Cox poteva concludersi diversamente. A svelare il finale alternativo mai realizzato è proprio uno dei personaggi principali dello show: Jeremy Strong. Anche se non vedremo mai queste immagini, possiamo comunque immaginarle attraverso le sue parole.
Succession 4: Jeremy Strong rivela un finale alternativo

Succession 4, la fortunata serie HBO, non ha mai smesso di stupire. Durante l’ultimo episodio infatti sono state moltissime le scene che hanno lasciato senza parole i fan della serie, senza considerare il finale di stagione (che sarebbe potuto finire diversamente come vedremo). Una scena però ha particolarmente fatto rabbrividire gli spettatori: Kendal, durante l’episodio, prende in mano uno smoothie abbastanza inquietante e lo beve con una certa nonchalance. Un gesto non da tutti visto l’aspetto sgradevole della bevanda.

Inutile dire che la cosa non è passata inosservata sui social, commentata da numerosissimi utenti. Così l’attore Jeremy Strong ha deciso di rispondere ad una serie di domande durante il podcast ufficiale: “Proprio così, ho bevuto quel frullato senza battere ciglio!”.

La scena si svolge di notte, durante una riunione tra Kendal (che sta per diventare CEO) Roy e Shiv, autore dello smoothie tanto discusso. Shiv, per celebrare l’evento, decide infatti di dar sfogo alla propria fantasia per creare una bibita nuova. Gli ingredienti che utilizza sono i primi che trova: latte, croste di pane, salsa tabasco, uova crude, succo di sottaceti, cioccolato in polvere e, per finire in bellezza: la saliva di Shiv. Buono, non è vero?

Succession 4: le dichiarazioni di Jeremy Strong

Jeremy Strong in un frame di Succession 4

Ma Strong, per la gioia dei fan, non ha parlato solo di smoothie disgustosi. L’attore si è dilungato nel raccontare un finale alternativo. Purtroppo la scena in questione non è stata utilizzata, ma la possiamo immaginare grazie alle sue parole.

Se vi ricordate bene, Kendall cammina sconsolato tra gli alberi di Battery Park. Ad un certo punto si ferma e con gli occhi lucidi guarda il porto della metropoli in lontananza. Le cose però cambiano nella scena non realizzata. L’attore ha raccontato di aver fatto un ulteriore passo avanti mentre osservava il porto. A quel punto si sarebbe arrampicato sulla barriera per poi essere afferrato dalla guardia del corpo di Colin. 

Ho guardato quelle onde” ha cominciato a commentare Jeremy.Era così ventoso quel giorno e faceva così freddo. C’era un pezzo di metallo che risuonava e non potevo sopportare questo suono terribile. Mi sono alzato e mi sono avvicinato lentamente alla barriera che era stata eretta lì e l’ho scavalcata“, dice Strong. “Non sapevo davvero cosa avevo intenzione di fare, e l’attore che interpretava Colin (Scott Nicholson) mi ha visto ed è subito corso, così mi ha impedito di farlo…

Per vedere o rivedere l’episodio di Succession 4 potete trovare la serie in esclusiva su Sky e Now TV. cosa aspettate? Non potete perdervela!

Facebook
Twitter