Anche negli Stati Uniti arriveranno i drive-in sulle barche

Nei mesi estivi della pandemia di coronavirus che sta sconvolgendo il mondo sono state trovate varie soluzioni per ovviare alla chiusura delle sale cinematografiche e per riproporre esperienze di cinema all’aperto tipiche della stagione.
Dopo l’esperienza del Paris Plages 2020 che ha visto una serie di barche poste nella Senna nel Bassin de la Villette e l’esperienza tutta italiana del Barch-in di Venezia è in arrivo anche negli Stati Uniti l’originalissimo drive-in acquatico che permetterà agli spettatori di assistere alla proiezione di un film da una barca.

Hidden San Francisco, la società promotrice di questo interessante progetto che prende il nome di Floating Boat Cinema, ha così descritto l’iniziativa:

Un’esperienza cinematografica diversa dalle altre! Goditi i tuoi film preferiti sul grande schermo (mentre ti allontani dai social) con Floating Boat Cinema. Disponibile solo per una settimana, sii il primo a sapere la prevendita dei biglietti.
Questo cinema unico arriverà a San Francisco il 2 settembre per una sola settimana! Il cinema sarà composto da 12 a 24 mini barche, con una capienza massima di 8 persone per barca. I biglietti richiederanno l’acquisto dell’intera barca, in modo tale da assicurarti che i gruppi siano seduti solo con amici e familiari e per consentire la distanza sociale sulle barche!
I film saranno un mix di vecchi successi e nuove uscite, ma i titoli saranno annunciati quando i biglietti saranno in vendita! Ci saranno popcorn gratuiti per tutti i partecipanti e altri snack e bevande per i film saranno disponibili per l’acquisto, prima di salpare.”

Oltre che a San Francisco l’idea dell’Hidden è di portare questa iniziativa in altre città degli Stati Uniti.
Iniziative di questo genere riscuotono sempre un certo fascino per gli amanti dei drive-in e  assistere alla proiezione di un film su una barca è sicuramente un’esperienza che non capita tutti i giorni.

Questa e altre notizie su CiakClub.it

 

Facebook
Twitter