State of Play, spiegazione del finale del film

Questa sera, 6 aprile 2024, in prima serata su Iris alle ore 21:00 arriva in programmazione tv State of Play, thriller adrenalinico del 2009 diretto da Kevin Macdonald, adattamento della serie tv omonima. Un cast stellare racconta un caso intricato da decifrare. Chi è l’assassino? La verità vincerà sulla reputazione del deputato protagonista?
Russel Crowe in una scena del film State of Play

Torna in programmazione tv questa sera, 6 aprile 2024, in prima serata su Iris alle ore 21:00 , State of Play, thriller adrenalinico del 2009 con un cast stellare, diretto da Kevin Macdonald, adattamento della serie tv omonima. 

Di cosa parla STATE OF PLAY

Stephen (Ben Affleck) è un importante e influente uomo di politica, parte del Congresso statunitense. All’indomani dell’assassinio della sua amante, Sonia Baker,l’uomo deve decidere se andare a fondo nel caso grazie ad alcuni giornalisti che si interessano all’omicidio, o se lasciarla andare nell’ombra quella storia misteriosa. Ufficialmente la donna si sarebbe gettata sotto il treno della metropolitana, suicidandosi. Quella versione, però, non sembra reggere, soprattutto per il giornalista Cal McAffrey (Russel Crowe, di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi in occasione dell’annuncio de Il Gladiatore 2). Dopo una serie di indagini e depistaggi, viene fuori la verità: Sonia lavorava con il deputato poiché ingaggiata proprio per controllarne le mosse. 

SPIEGAZIONE DEL FINALE DI STATE OF PLAY

Tra i due però era nata una storia. Sonia aspettava un bambino da Stephen. Sonia è stata uccisa, ma chi è il killer? Nel finale del film il giornalista Cal riconosce su un giornale il viso dell’uomo che nel corso delle indagini aveva provato a ucciderlo: si tratta di Robert Bingham, un uomo mentalmente instabile assunto proprio da Stephen per controllare la sua amante. Il deputato non aveva idea del fatto che Sonia fosse incinta, nè tantomeno che l’uomo l’avrebbe uccisa di sua iniziativa, prendendo in mano il lavoro assegnatogli e ribaltandolo, senza dirgli nulla. L’uomo proverà anche a sbarazzarsi del giornalista, invano. Il caso però viene alla luce, l’articolo in stampa.

E voi avete già visto State of Play? In ogni caso potete recuperarlo questa sera, 6 aprile 2024, in prima serata su Iris alle ore 21:00. Se invece cercate un’alternativa per la serata vi proponiamo anche Man on Fire, altro titolo adrenalinico.

Facebook
Twitter